Gaianews
  • Paleontologia

    Scoperte coda e piume di dinosauro di 99 milioni di anni imprigionate nell’ambra

    Scoperte coda e piume di dinosauro di 99 milioni di anni imprigionate nell’ambra

    La coda di un piccolo di dinosauro di 99 milioni di anni fa è stata scoperta da ricercatori in un pezzo d’ambra venduta in un mercato del Myanmar (Birmania). La soprendente scoperta rivela la presenza di piume del tutto simili a quelle degli uccelli in un esemplare di dinosauro, una fotografia impressionante dell’evoluzione dei dinosauri […]

  • Fisica

    Fusione nucleare, dimostrata fattibilità del più grande stellarator in Germania

    Fusione nucleare, dimostrata fattibilità del più grande stellarator in Germania

    Il futuro dell’umanità dipende dall’energia e da tempo la scienza e la tecnica cercano una fonte inesauribile che possa risolvere i tanti problemi che la carenza di fonti abbondanti di combustibile hanno causato alla società contemporanea. La fonte naturalmente ci sarebbe, ed è la sorella pulita della fissione nucleare. Si tratterebbe di fondere insieme atomi […]

  • Spazio

    Un asteroide piccolo piccolo

    Un asteroide piccolo piccolo

    Gli astronomi sono riusciti ad osservare nei dettagli forse il più piccolo asteroide che sia mai  stato avvistato prima d’ora. E questo asteroide è davvero piccolo! Con un diametro di appena due metri, ad una persona basterebbero meno di due passi per spostarsi da un margine all’altro. L’asteroide, siglato 2015 TC25, è anche uno dei […]

  • Scienza&tec

    I grandi terremoti non sono favoriti dalle curvature delle faglie

    I grandi terremoti non sono favoriti dalle curvature delle faglie

    Secondo uno studio dell’Università dell’Oregon (UO), i grandi terremoti – quelli, per intenderci, di magnitudo 8.5 o anche più – hanno maggiori possibilità di verificarsi laddove le aree delle faglie – cioè le zone in cui un’ampia frattura si apre nella crosta terrestre – sono per lo più pianeggianti. Le faglie che si incurvano, come […]

  • L’alternativa dello yoga per combattere la depressione
    Ricerca medica

    L’alternativa dello yoga per combattere la depressione

    Un nuovo studio statunitense segnala che una pratica di meditazione basata sulla respirazione, conosciuta come Sudarshan Kriya Yoga, aiuta ad alleviare una forma di depressione grave in soggetti che non abbiano risposto in maniera soddisfacente ai trattamenti antidepressivi con i farmaci consueti. Lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati sul Journal of Clinical Psychiatry, […]

  • Scoperto in Australia un nuovo marsupiale carnivoro estinto
    Paleontologia

    Scoperto in Australia un nuovo marsupiale carnivoro estinto

    Dalla scoperta di un dente fossile nel remoto Queensland nord-occidentale, un team di paleontologi della University of New South Wales (UNSW) ha individuato una nuova specie di marsupiale carnivoro estinto, che scorrazzava per le aride foreste d’Australia fino a circa 5 milioni di anni. L’animale, che si ritiene pesasse dai 20 ai 25 chilogrammi, è […]

  • I batteri riducono la contaminazione nel Mar Piccolo
    Ambiente

    I batteri riducono la contaminazione nel Mar Piccolo

    Uno studio dell’Irsa-Cnr, effettuato in scala di laboratorio, ha dimostrato per la prima volta che nel sedimento marino del Mar Piccolo di Taranto sono presenti microrganismi in grado di ridurre in modo efficiente il livello di contaminazione da policlorobifenili (Pcb). I risultati sono pubblicati su Frontiers in Microbiology. “Molti contaminanti tossici e recalcitranti, quali i […]

  • Europei e Africani hanno sistemi immunitari diversi, grazie ai Neanderthal
    Scienza&tec

    Europei e Africani hanno sistemi immunitari diversi, grazie ai Neanderthal

    Popolazioni appartenenti a regioni diverse della Terra mostrano di avere una differente sensibilità alle infezioni, alle malattie infiammatorie croniche e alle patologie autoimmuni che possono sviluppare. Ora, due nuovi studi, pubblicati sulla rivista Cell, mostrano che queste differenze di sensibilità alle malattie possono essere riconducibili, per la maggior parte, a differenze genetiche sviluppate nel corso […]

  • Già visibili gli effetti del cambiamento climatico
    Clima

    Già visibili gli effetti del cambiamento climatico

    Secondo uno studio pubblicato su Science, i cambiamenti delle temperature globali connessi ai cambiamenti climatici di origine antropica hanno già fatto sentire il proprio impatto su ogni aspetto della vita sul nostro pianeta, sia su piccola scala, a partire dai geni negli organismi, fino ad interi ecosistemi, con conseguenze sempre più imprevedibili per gli esseri […]

  • Cervello e intestino forse non sono organi così lontani
    Ricerca medica

    Cervello e intestino forse non sono organi così lontani

    Mens sana in corpore sano. Già presso gli antichi Romani si parlava di correlazione tra mente e corpo, anche se riguardavano aspetti particolari, come poteva essere la prestanza fisica. I nostri avi avevano avuto comunque già delle intuizioni, applicate ovviamente solo a livelli empirici, osservando la fenomenologia della natura e assegnando importanza e ruoli ad […]

  • Il cambiamento climatico può impedire che i vulcani raffreddino la Terra
    Scienza&tec

    Il cambiamento climatico può impedire che i vulcani raffreddino la Terra

    Una nuova ricerca della University of British Columbia (UBC), Canada, dimostra che il cambiamento climatico può impedire l’effetto del raffreddamento dell’aria prodotto dalle eruzioni vulcaniche. Potrà sembrare strano, eppure le eruzioni vulcaniche raffreddano l’atmosfera. Quando un’eruzione è abbastanza imponente, i vulcani rilasciano vapori di zolfo che salgono fin nell’alta atmosfera, raggiungendo il suo livello più […]

  • Nel Medio Evo la vita in città non era peggiore di quella in campagna
    Scienza&tec

    Nel Medio Evo la vita in città non era peggiore di quella in campagna

    Gli abitanti delle città medievali, dal punto di vista sanitario, non stavano probabilmente peggio di chi viveva nelle campagne. Entrambi i gruppi, riguardo la salute, correvano rischi molto diversi, secondo uno studio di una ricercatrice olandese sui resti ossei di popolazioni dell’epoca. In genere, si crede che nel Medio Evo le città, con la loro […]

  • Antartide, alla ricerca del ghiaccio più antico del pianeta
    Clima

    Antartide, alla ricerca del ghiaccio più antico del pianeta

    Glaciologi e climatologi di dieci paesi europei cercano in Antartide il ghiaccio più antico sulla Terra. L’obiettivo è trovare il punto della calotta antartica dal quale estrarre la carota di ghiaccio che permetta di andare più indietro nella storia del pianeta. Tale archivio temporale permetterà di decifrare i processi del sistema climatico del passato, per […]

  • L’intero arco himalayano può generare violenti terremoti
    Scienza&tec

    L’intero arco himalayano può generare violenti terremoti

    Secondo un nuovo studio, la principale faglia ai piedi della catena dell’Himalaya è, con ogni probabilità, in grado di generare grandi terremoti distruttivi lungo tutta la sua lunghezza, che è di ben 2400 chilometri. Combinando le documentazioni storiche con i nuovi dati geologici, lo studio mostra che la porzione della faglia nella regione del Bhutan, […]

  • I computer del futuro? Saranno di diamanti
    Scienza&tec

    I computer del futuro? Saranno di diamanti

    Realizzati per la prima volta circuiti fotonici in diamante per computer quantistici in grado di fornire una potenza di calcolo infinitamente superiore rispetto ai pc tradizionali. Lo studio internazionale, coordinato congiuntamente dall’Ifn-Cnr e dal Dipartimento di fisica del Politecnico di Milano, è pubblicato su Nature Scientific Reports. Gli innovativi strumenti consentirebbero di risolvere problemi dall’elevata […]

  • Scoperto un lago di magma sotterraneo sotto un vulcano spento
    Scienza&tec

    Scoperto un lago di magma sotterraneo sotto un vulcano spento

    Gli scienziati dell’Università di Bristol, Regno Unito, in una collaborazione internazionale con colleghi di altre Università europee e del Canada, hanno scoperto un enorme lago magmatico a 15 chilometri di profondità, sotto un vulcano spento nel sud-ovest della Bolivia, Sud America. La massa d’acqua racchiusa nella roccia parzialmente fusa, ad una temperatura di quasi 1000 […]

  • Risolto il mistero dell’origine degli anelli di Saturno
    Spazio

    Risolto il mistero dell’origine degli anelli di Saturno

    Un team di ricercatori ha presentato un nuovo modello che spiegherebbe l’origine degli anelli di Saturno, in base ai risultati delle simulazioni condotte al computer; risultati applicabili anche agli anelli degli altri pianeti giganti e che potrebbero inoltre chiarire le differenze tra gli anelli di Saturno e gli anelli di Urano. Lo studio è stato […]

  • La Terra ibernata ogni 100mila anni
    Clima

    La Terra ibernata ogni 100mila anni

    Perchè la Terra si trova ad affrontare una glaciazione ogni 100mila anni? Penso già ai sorrisetti di qualcuno. D’accordo, è un problema che non turba di certo i nostri sonni e che, anche senza una risposta, si possa continuare a vivere tranquillamente. E’ una minaccia relativa e non riguarda certo l’immediato futuro. Però, c’è comunque […]

  • Elogio dell’inutile

    Prima di tutto lo scandalo dell’etimologia.  Inutile = non utile. E utile deriva dal latino uti, un verbo che significa usare.  Dunque inutile ciò che non si può usare. “E allora se non si può usare perché pensarci? Scriverne? Cercarlo? Anzi, cosa cercare?” Ma utile è anche un bene materiale, un profitto.  Inutile è, di […]

  • Flyways, la colonna sonora delle migrazioni

    La Great Rift Valley ospita uno dei più affascinanti ed imponenti fenomeni migratori: questa rotta, che attraversando sedici paesi collega Europa, Asia ed Africa, è percorsa due volte l’anno da circa 500 milioni di uccelli appartenenti ad oltre 280 specie. Un corridoio aereo che sorvola un sorprendente melting pot di razze e culture, che il […]

  • Forum della sostenibilità a Roma: un nuovo umanesimo al centro

    Si terrà a Roma il 20 e 21 novembre il SIF – Sustainability International Forum a ui parteciperanno aziende, istituzioni, mondo accademico, associazioni, studenti e cittadini. La nuova edizione ha al centro l’idea di un nuovo umanesimo con al centro l’uomo e l’impresa, dice il comunicato di SIF, nel rispetto dell’ambiente e secondo tre aree […]

  • Guyana: diga minaccia gli Akawaio e il ‘Mondo perduto’ di Doyle

    Un diga minaccia di inondare la terra delle tribù degli Akawaio e degli Arekuna che pescano nel fiume Mazaruni e nei suoi affluenti. Un’area rinomata per i suoi paesaggi e la sua straordinaria biodiversità verrebbe distrutta per sempre. Due popoli e ampie porzioni di foresta pluviale a rischio: a denunciarlo è Survival International. La diga […]

  • Sole e acque reflue per produrre idrogeno

    È notizia di questi giorni la creazione di un nuovo dispositivo ibrido solare-microbico, in grado di produrre una fonte autosufficiente di combustibile a idrogeno a partire da due semplici elementi: il sole e le acque reflue. L’idea è stata sviluppata da un gruppo di ricerca dell’Università di Santa Cruz (California), con a capo il chimico […]

  • Nobel per la medicina al “sistema postale” delle cellule

    Il Premio Nobel per la Medicina per il 2013 è stato assegnato a James Rothman e Randy Schekman, insieme al tedesco Thomas Südhof, per aver scoperto il sistema “postale” di comunicazione fra le cellule. Gli scienziati hanno scoperto come le innumerevoli cellule del nostro corpo comunicano fra di loro aprendo e chiudendo porte consentendo la […]

  • Concordia: continua la rotazione, pronti in caso di sversamento

    Le telecamere subacquee hanno dato la conferma intorno alle 12 che la Costa Concordia non è più pocciata sul fianco, ma sul ginocchio. Le immagini mostrano chiaramente che la nave si sta muovendo. Gli ingegneri parlano di una rotazione di 12 gradi. Siamo a metà dell’opera. Le operazioni, iniziate alle 9 di questa mattina, richiederanno […]

  • Delfini, Lav e Marevivo chiedono chiusura dei delfinari in Italia

    La Lega Antivivisezione (Lav) e l’associazione Marevivo hanno avviato durante la giornata mondiale contro la cattività dei mammiferi marini, la campagna europea Sos Delfini (sito internet www.sosdelfini.org) per proteggere i delfini dalla cattività nei delfinari, che secondo le associazioni sarebbe una pratica crudele a cui sottoponiamo inutilmente gli intelligenti mammiferi marini

  • O3b: una costellazione di satelliti per portare internet nel mondo

    Inviare una costellazione di satelliti in orbita attorno alla terra per portare la banda larga laddove creare infrastrutture a terra sarebbe troppo costoso. Era un sogno di Bill Gates negli anni novanta. Ci riesce oggi O3b che si appresta a lanciare 12  satelliti in orbita per portare la banda larga in Africa, America Latina, Medio […]