Gaianews
  • Archeologia

    Chi eresse il sito di Stonehenge?

    Chi eresse il sito di Stonehenge?

    Nonostante un secolo di studi, ricerche e ipotesi che hanno coinvolto storia, leggenda e, perchè no? perfino la presenza degli alieni, sappiamo ancora molto poco sul complesso megalitico inglese di Stonehenge, su chi lo abbia eretto, sugli individui sepolti tra i giganteschi massi e di quale parte del mondo queste genti siano state originarie. Ora, […]

  • Clima

    Con l’aumento delle temperature, il suolo della Terra ‘respira’ sempre peggio

    Con l’aumento delle temperature, il suolo della Terra ‘respira’ sempre peggio

    La vasta riserva di carbonio immagazzinata nel suolo sta riversandosi nell’atmosfera terrestre ad un ritmo crescente, a causa dell’aumento delle temperature dovuto al riscaldamento globale. Lo testimoniano le osservazioni condotte su molti ecosistemi terrestri. A causa dei microrganismi del suolo e della loro reazione all’aumento delle temperature, il carbonio accumulato dai detriti naturali, come foglie […]

  • Scienza&tec

    Il dinosauro che non doveva essere là dove è stato rinvenuto

    Il dinosauro che non doveva essere là dove è stato rinvenuto

    Un nuovo dinosauro, battezzato Lingwulong shenqi o ‘stupefacente drago di Lingwu’ è stato scoperto da un team anglo-cinese di ricercatori, che operava per conto dell’ University College di Londra (UCL). L’annuncio, pubblicato su Nature Communications, riporta la sorprendente scoperta del nuovo dinosauro che visse nella regione autonoma di Ningxia, nel nord-ovest della Cina, circa 174 […]

  • Scienza&tec

    Diamanti nascosti nelle profondità della Terra

    Diamanti nascosti nelle profondità della Terra

    Secondo un nuovo studio del MIT, in collaborazione con varie Università statunitensi, europee e cinesi, più di un quadrilione di tonnellate di diamanti potrebbe far parte delle rocce profonde all’interno della Terra. E’ tuttavia assai improbabile che questa notizia possa scatenare una corsa al diamante. Gli scienziati stimano infatti che i preziosi minerali siano sepolti […]

  • Scienza&tec

    Scoperta l’antica presenza in Europa del batterio Salmonella Paratyphi C

    Scoperta l’antica presenza in Europa del batterio Salmonella Paratyphi C

    La ricerca sul genoma di resti ossei condotta dall’Università di Warwick, in Gran Bretagna, suggerisce che la febbre paratifoide, malattia che colpisce il tratto enterico, un tempo potenzialmente letale e oggi sempre molto diffusa nei paesi caldi, era già presente nell’Europa medievale. La malattia, chiamata anche paratifo, è dovuta ad una infezione da Salmonella Paratyphi […]

  • Collirio alla curcuma per curare il glaucoma
    Ricerca medica

    Collirio alla curcuma per curare il glaucoma

    In altre occasioni abbiamo avuto modo di parlare della curcuma – particolarmente per quanto riguarda la specie Curcuma longa – e delle sue tante proprietà antinfiammatorie, che sono state oggetto di studio e di applicazione in svariati campi della medicina. Oggi, a quanto già conosciuto, vengono ad aggiungersi i risultati di un nuovo studio, condotto […]

  • Incendi: un nuovo studio sulle previsioni stagionali
    Clima

    Incendi: un nuovo studio sulle previsioni stagionali

    E’ appena uscito su Nature Communications uno studio dell’Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr di Pisa e dell’Università di Barcellona che mostra come utilizzare le previsioni stagionali fornite dai centri meteorologici, combinante con modelli empirici dell’impatto degli incendi, per ottenere stime quantitative dell’area bruciata attesa nei mesi successivi a scala globale. In molte regioni […]

  • Le balene dimenticate del Mediterraneo di epoca romana
    Archeologia

    Le balene dimenticate del Mediterraneo di epoca romana

    Dall’analisi di antiche ossa, un nuovo studio ipotizza che duemila anni fa il Mar Mediterraneo sia stato un ottimo rifugio per due specie di balene, oggi scomparse dalle nostre acque. Le ossa fossili sono state rinvenute tra le rovine di una sorta di stabilimento romano per la lavorazione del pesce situato nei pressi di Gibilterra […]

  • La scoperta tutta italiana del grande lago salato su Marte
    Spazio

    La scoperta tutta italiana del grande lago salato su Marte

      Sotto i ghiacci del Polo Sud di Marte c’è una vasta distesa di acqua salata. Non è soltanto un’ipotesi basata su deduzioni o calcoli matematici, nè il frutto della fantasia di uno scrittore di fantascienza. Questo ‘mare’ esiste realmente ed a scoprirlo e verificarne le caratteristiche è stato un team di ricercatori italiani provenienti […]

  • Pane che precede di 4000 anni la nascita dell’agricoltura
    Archeologia

    Pane che precede di 4000 anni la nascita dell’agricoltura

    In un sito archeologico nel nord-est della Giordania sono stati scoperti i resti carbonizzati di una sorta di antica pagnotta schiacciata, che alcuni cacciatori-raccoglitori cossero 14.400 anni fa. Si tratta indubbiamente della più antica testimonianza di pane mai rinvenuta prima d’oggi, che si deve ammettere antecedente all’avvento dell’agricoltura di almeno 4000 anni. Questa scoperta autorizza […]

  • Dieta mediterranea e osteoporosi
    Alimentazione

    Dieta mediterranea e osteoporosi

      Secondo una nuova ricerca condotta dall’Università inglese dell’East Anglia (UEA), seguire una dieta di tipo mediterraneo, che comprende frutta, verdura, noci, cereali non raffinati, olio d’oliva e pesce, potrebbe ridurre la perdita ossea nelle persone affette da osteoporosi. Per quanto riguarda l’osso dell’anca, una riduzione significativa si ottiene in soli 12 mesi di dieta. […]

  • La ‘bambina di Lucy’ camminava, ma era anche capace di stare sugli alberi
    Paleontologia

    La ‘bambina di Lucy’ camminava, ma era anche capace di stare sugli alberi

    Più di tre milioni di anni fa i nostri antenati umani più antichi, compresi i piccoli, avevano assunto la stazione eretta ed avevano già sviluppata un’ andatura bipede, secondo un nuovo studio pubblicato in questi giorni sulla rivista scientifica Science Advances. “Abbiamo finalmente la prova del modo di camminare che, più di 3 milioni di […]

  • Cercare nelle brine dell’Antartide il segreto della vita su Marte
    Fisica

    Cercare nelle brine dell’Antartide il segreto della vita su Marte

    Un team di ricerca al quale partecipa anche l’Istituto per l’ambiente marino costiero del Cnr sta studiando le forme di vita nelle brine dei laghi ghiacciati del Polo Sud, ambienti che ripropongono condizioni estreme simili a quelle presenti sul Pianeta Rosso. La ricerca è stata pubblicata su Scientific Reports.  Un team di ricerca italiano del quale […]

  • Le vibrazioni dell’auto inducono il sonno
    Scienza&tec

    Le vibrazioni dell’auto inducono il sonno

    A quanti di noi è capitato, anche durante un breve viaggio alla guida dell’auto, di avvertire una improvvisa quanto poco gradita sonnolenza che rende gli occhi pesanti e per cui ci si deve sforzare per porre maggiore attenzione a quanto stiamo facendo in quel momento? Ora, una nuova ricerca ha scoperto che le vibrazioni naturali […]

  • Antartide occidentale: la calotta si scioglie, il continente si solleva
    Clima

    Antartide occidentale: la calotta si scioglie, il continente si solleva

    Un team internazionale, guidato dal DTU Space, il Centro spaziale dell’Università Tecnica della Danimarca, in collaborazione con la statunitense Colorado State University, ha scoperto che il substrato roccioso continentale su cui poggia la porzione più estrema della calotta antartica occidentale, per effetto del continuo scioglimento della coltre di ghiaccio sovrastante, sta sollevandosi molto più rapidamente […]

  • Spliceosoma, un grande sarto coordina il ‘taglia e cuci’ dell’informazione genetica
    Ricerca medica

    Spliceosoma, un grande sarto coordina il ‘taglia e cuci’ dell’informazione genetica

    Per la prima volta una ricerca della Sissa e del Cnr fa luce con simulazioni atomistiche sul funzionamento di un complesso sistema cellulare, composto da proteine e Rna, i cui difetti sono coinvolti in più di 200 malattie. Un passo fondamentale per lo sviluppo di possibili farmaci. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Pnas. Una […]

  • Fossili russi con denti a sciabola chiariscono l’evoluzione dei primi mammiferi
    Paleontologia

    Fossili russi con denti a sciabola chiariscono l’evoluzione dei primi mammiferi

    Alcuni fossili che rappresentano due nuove specie di predatori carnivori ‘dai denti a sciabola’ sono stati descritti dai ricercatori del Museo della North Carolina, Raleigh, USA e dal Museo Paleontologico di Vyatka (Kirov, Russia). Questi nuovi fossili vengono a colmare una lacuna temporale esistente fino ad oggi nella evoluzione iniziale dei mammiferi, allorchè, nel corso […]

  • Accadde in America: prima separate e poi ricongiunte le due antiche popolazioni
    Scienza&tec

    Accadde in America: prima separate e poi ricongiunte le due antiche popolazioni

      Un nuovo studio genetico, eseguito sia sui resti di antichi nativi del continente americano che sui loro attuali discendenti, ha appurato che due popolazioni, separatesi tra i 18mila e i 15mila anni fa, rimasero senza contatti tra di loro per qualche millennio prima di ricongiungersi nuovamente e rimescolarsi, sia pure parzialmente. Due delle quattro […]

  • Nuovi indizi sulle antiche migrazioni nelle Americhe
    Paleontologia

    Nuovi indizi sulle antiche migrazioni nelle Americhe

    La versione della colonizzazione delle Americhe accolta con più favore dal mondo scientifico racconta che i primi esseri umani a mettere piede sul continente americano attraversarono il corridoio di ghiaccio dello stretto di Bering allorchè questo si aprì, verso la fine dell’ultima éra glaciale, intorno ai 20mila anni fa. Tuttavia, recenti prove geologiche suggeriscono altri […]

  • Elogio dell’inutile

    Prima di tutto lo scandalo dell’etimologia.  Inutile = non utile. E utile deriva dal latino uti, un verbo che significa usare.  Dunque inutile ciò che non si può usare. “E allora se non si può usare perché pensarci? Scriverne? Cercarlo? Anzi, cosa cercare?” Ma utile è anche un bene materiale, un profitto.  Inutile è, di […]

  • Flyways, la colonna sonora delle migrazioni

    La Great Rift Valley ospita uno dei più affascinanti ed imponenti fenomeni migratori: questa rotta, che attraversando sedici paesi collega Europa, Asia ed Africa, è percorsa due volte l’anno da circa 500 milioni di uccelli appartenenti ad oltre 280 specie. Un corridoio aereo che sorvola un sorprendente melting pot di razze e culture, che il […]

  • Forum della sostenibilità a Roma: un nuovo umanesimo al centro

    Si terrà a Roma il 20 e 21 novembre il SIF – Sustainability International Forum a ui parteciperanno aziende, istituzioni, mondo accademico, associazioni, studenti e cittadini. La nuova edizione ha al centro l’idea di un nuovo umanesimo con al centro l’uomo e l’impresa, dice il comunicato di SIF, nel rispetto dell’ambiente e secondo tre aree […]

  • Guyana: diga minaccia gli Akawaio e il ‘Mondo perduto’ di Doyle

    Un diga minaccia di inondare la terra delle tribù degli Akawaio e degli Arekuna che pescano nel fiume Mazaruni e nei suoi affluenti. Un’area rinomata per i suoi paesaggi e la sua straordinaria biodiversità verrebbe distrutta per sempre. Due popoli e ampie porzioni di foresta pluviale a rischio: a denunciarlo è Survival International. La diga […]

  • Sole e acque reflue per produrre idrogeno

    È notizia di questi giorni la creazione di un nuovo dispositivo ibrido solare-microbico, in grado di produrre una fonte autosufficiente di combustibile a idrogeno a partire da due semplici elementi: il sole e le acque reflue. L’idea è stata sviluppata da un gruppo di ricerca dell’Università di Santa Cruz (California), con a capo il chimico […]

  • Nobel per la medicina al “sistema postale” delle cellule

    Il Premio Nobel per la Medicina per il 2013 è stato assegnato a James Rothman e Randy Schekman, insieme al tedesco Thomas Südhof, per aver scoperto il sistema “postale” di comunicazione fra le cellule. Gli scienziati hanno scoperto come le innumerevoli cellule del nostro corpo comunicano fra di loro aprendo e chiudendo porte consentendo la […]

  • Concordia: continua la rotazione, pronti in caso di sversamento

    Le telecamere subacquee hanno dato la conferma intorno alle 12 che la Costa Concordia non è più pocciata sul fianco, ma sul ginocchio. Le immagini mostrano chiaramente che la nave si sta muovendo. Gli ingegneri parlano di una rotazione di 12 gradi. Siamo a metà dell’opera. Le operazioni, iniziate alle 9 di questa mattina, richiederanno […]

  • Delfini, Lav e Marevivo chiedono chiusura dei delfinari in Italia

    La Lega Antivivisezione (Lav) e l’associazione Marevivo hanno avviato durante la giornata mondiale contro la cattività dei mammiferi marini, la campagna europea Sos Delfini (sito internet www.sosdelfini.org) per proteggere i delfini dalla cattività nei delfinari, che secondo le associazioni sarebbe una pratica crudele a cui sottoponiamo inutilmente gli intelligenti mammiferi marini

  • O3b: una costellazione di satelliti per portare internet nel mondo

    Inviare una costellazione di satelliti in orbita attorno alla terra per portare la banda larga laddove creare infrastrutture a terra sarebbe troppo costoso. Era un sogno di Bill Gates negli anni novanta. Ci riesce oggi O3b che si appresta a lanciare 12  satelliti in orbita per portare la banda larga in Africa, America Latina, Medio […]