Gaianews

Attenzione alla vista dei bambini sotto i 6 anni con la Nintendo 3DS

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 30.12.2010

Nintendo 3dsIl colosso giapponese di videogiochi Nintendo ha dichiarato che la sua ultima console 3DS ai bambini sotto i 6 anni. Il 3D in particolare potrebbe creare danni agli occhi. La Nintendo ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La vista dei bambini al di sotto dei 6 anni è indicata essere ancora nella fase di sviluppo. I contenuti 3D forniscono immagini con diverse angolature da destra e sinistra, che hanno un potenziale impatto sulla crescita della vista dei bambini”.

La nuova console è fornita di due schermi, uno dei quali permette di vedere immagini 3D anche senza occhiali, a condizione però di posizionarsi di fronte all’apparecchio.

Sul sito ufficiale la Nintendo si discolpa parzialmente dicendo che secondo gli esperti del settore tutte le immagini 3D e – non solo quelle della 3DS – possono essere dannose per i bambini, e ricordano la cautela da parte dei genitori.

Ai microfoni di Foxnews il medico americano Michael Ehrenhaus del New York Cornea Consultants ha tranquillizzato le persone dichiarando che la Nintendo ha usato un eccesso di cautela e che in realtà il 3D non è poi così dannoso per lo sviluppo della vista. In ogni caso, è meglio essere prudenti e seguire i consigli della casa giapponese anche perché, fatto l’annuncio, non si potrà in caso di danni ai nostri figli che “non ce l’avevano detto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA