Gaianews

Ricerca medica

  • Alzheimer: presto pronto un test del sangue che lo predice

    Alzheimer: presto pronto un test del sangue che lo predice

    Alcuni scienziati britannici hanno identificato un gruppo di 10 proteine ​​del sangue che possono predire l’insorgenza del morbo di Alzheimer. La scoperta  potrebbe rappresentare un passo significativo verso lo sviluppo di un esame del sangue per la diagnosi precoce della malattie. Lo studio è pubblicato su Alzheimer’s & Dementia. Ad oggi non esiste una cura per l’Alzheimer e […]

  • Lipidi: un’arma in più per combattere la leucemia

    Lipidi: un’arma in più per combattere la leucemia

    Uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Basilea dimostra che un lipide associato ad un tumore stimola le cellule T specifiche, che uccidono  efficacemente le cellule leucemiche sia in vitro che su modelli animali. I risultati sono stati pubblicati sul Journal of Experimental Medicine. Le terapie attuali per le leucemie acute si basano sulla chemioterapia […]

  • Tubercolosi: passi avanti verso il vaccino

    Tubercolosi: passi avanti verso il vaccino

    La tubercolosi, in sigla TBC, è una malattia infettiva, diffusa in tutto il mondo, causata da vari ceppi di micobatteri, in particolare dal Mycobacterium tuberculosis, noto anche come Bacillo di Koch. L’infezione solitamente attacca i polmoni, ma può colpire anche altre parti dell’organismo. Attualmente circa un terzo della popolazione mondiale risulta infetta, in particolare sono […]

  • Positivi risultati per un vaccino contro un tumore del cervello

    Positivi risultati per un vaccino contro un tumore del cervello

    Il glioma del cervello è un tipo di tumore che fa ammalare le cellule gliali, un tipo di cellule che si trovano nel sistema nervoso centrale. Si tratta di un tumore che si diffonde facilmente ed è molto difficile da eliminare con la chirurgia. I gliomi possono diventare glioblastomi e il tumore diventa in questo […]

  • Creati cuori in miniatura per sperimentare nuove cure

    Creati cuori in miniatura per sperimentare nuove cure

    Ricercatori della Abertay University hanno creato minuscoli cuori in laboratorio sui quali effettuare sperimentazioni per curare l’ipertrofia cardiaca. Sono centinaia i cuori “coltivati” dagli scienziati in laboratorio, hanno un diametro di un millimetro e battono autonomamente 30 volte al minuto. Sono stati creati grazie all’uso di cellule staminali. Inizialmente si tratta di cuori sani che […]

  • Bevanda ai broccoli fa espellere velocemente gli inquinanti atmosferici

    Bevanda ai broccoli fa espellere velocemente gli inquinanti atmosferici

    Il problema dell’inquinamento atmosferico in Cina sta spingendo le ricerche a risolvere i problemi sanitari che ne derivano. Oggi una ricerca pubblicata su Cancer Prevention Research avrebbe sperimentato con esiti positivi una bevanda al germoglio di broccolo che aiuterebbe a disintossicarsi dalle sostanze inquinanti presenti nell’atmosfera. Lo studio ha coinvolto quasi 300 uomini e donne […]

  • Positivi i primi test del pancreas bionico per controllare il diabete

    Positivi i primi test del pancreas bionico per controllare il diabete

    Un pancreas bionico, sviluppato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Boston e del Massachusetts General Hospital, è stato testato con successo in due studi clinici, della durata di cinque giorni, condotti su adulti e adolescenti. Il dispositivo controlla lo zucchero nel sangue nei pazienti con diabete di tipo 1. Dotato di un minuscolo sensore […]

  • Eccezionali passi avanti verso la cura del diabete di tipo 1

    Eccezionali passi avanti verso la cura del diabete di tipo 1

    Trovato il modo di invertire il processo del diabete 1 su modelli murini. Il metodo potrebbe essere sperimentato anche sugli umani. Un nuovo metodo che agisce sul sistema immunitario innato e non su quello adattivo, potrebbe essere efficace sul diabete di tipo 1, quando diagnosticato nelle sue fasi iniziali. La ricerca, condotto da William Ridgway […]

  • Vaccino AIDS entro il 2018? No ad aspettative non giustificate

    Vaccino AIDS entro il 2018? No ad aspettative non giustificate

    Si sta concludendo a Roma  il  VI Congresso Nazionale ICAR  (Italian Conference on AIDS and Retrovirus), promosso da SIMIT (Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali). Nei giorni scorsi Barbara Ensoli ricercatrice e Vice-Presidente della Commissione Nazionale AIDS del Ministero della Salute aveva parlato della possibilità che il vaccino contro l’AIDS potesse essere pronto entro il 2018, ma […]

  • Salute e Wikipedia: il 90% degli articoli di medicina contengono errori

    Salute e Wikipedia: il 90% degli articoli di medicina contengono errori

    Wikipedia è un fenomeno eccezionale del web, ma potrebbe nascondere delle insidie soprattutto ora che sono sempre di più coloro che usano internet per cercare informazioni relative alla salute. Infatti secondo una ricerca pubblicata sul Journal of the American Osteopathic Association il 90 per cento degli articoli su argomenti inerenti la medicina su Wikipedia contiene errori. Lo […]

  • Curano il cancro col virus del morbillo, straordinario successo in USA

    Curano il cancro col virus del morbillo, straordinario successo in USA

    Una dose endovenosa di vaccino contro il morbillo sembra aver curato la cinquantenne Stacy Erholtz da un cancro incurabile del sangue, secondo una ricerca pubblicata mercoledì sulla rivista Mayo Clinic Proceedings. Erholtz fu arruolata in uno studio clinico quasi un anno fa presso la Mayo Clinic in un ultimo disperato tentativo per curare una forma […]

  • Cervello ‘cieco’ a cambiamenti, ricerca italiana spiega black out percettivi

    Cervello ‘cieco’ a cambiamenti, ricerca italiana spiega black out percettivi

    La nostra consapevolezza che le cose non mutano repentinamente fa sì che ciò che vediamo è condizionato da ciò che abbiamo appena visto. Ecco perché non ci accorgiamo di improvvisi cambiamenti tra le scene di un film e che non abbiamo una visione precisa delle quantità. A scoprirlo, un gruppo di ricercatori dell’Università di Firenze e dell’Istituo di neuroscienze del Cnr di Pisa. Lo studio è pubblicato su Pnas

  • Lo zucchero per riparare i neuroni

    Lo zucchero per riparare i neuroni

    Un nuovo studio dell’Università di Milano-Bicocca, pubblicato sulla rivista ACS Chemical Neuroscience rivela che le cellule neuronali si differenziano più rapidamente e facilmente in presenza di glucosio quando legato su matrici naturali. Tra le possibili applicazioni, l’ingegneria tissutale e la rigenerazione del tessuto nervoso lesionato da patologie o traumi. La ricerca è stata pubblicata sulla […]

  • MERS fa più paura, confermati casi in Olanda e Stati Uniti

    MERS fa più paura, confermati casi in Olanda e Stati Uniti

    Continua la diffusione della Sindrome Respiratoria del Medio Oriente (MERS), potenzialmente fatale e che sta diventando di giorno in giorno più grave e urgente, secondo quanto detto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità lo scorso mercoledì. Al tempo stesso la malattia nota come MERS non costituisce un’emergenza sanitaria globale, sempre secondo l’OMS. La dichiarazione di emergenza è “un atto […]

  • Tumori del sangue, italiana scopre come eludono le difese

    Tumori del sangue, italiana scopre come eludono le difese

    Un gruppo di ricercatori del San Raffaele, in collaborazione con la Harvard Medical School di Boston ha scoperto e brevettato un modo per riattivare un gene sentinella che serve ad eliminare le cellule “impazzite” che diventano tumorali. Italiana la principale autrice della scoperta, Francesca Cottini, che è phisician scientist presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele e presso la Harvard […]

  • Nel sangue il segreto dell’eterna giovinezza?

    Nel sangue il segreto dell’eterna giovinezza?

    Tre nuovi studi descrivono una nuova tecnica – sperimentata per ora solo nei topi – ha fatto ringiovanire il cervello e i tessuti muscolari di topi anziani grazie all’apporto di sangue giovane. Per ora la tecnica è stata provata solo nei roditori, ma la linea di ricerca potrebbe presto portare a terapie per patologie spesso presenti negli esseri umani a causa dell’invecchiamento

  • Cuore, apparecchio pressione riduce complicanze dopo intervento

    Cuore, apparecchio pressione riduce complicanze dopo intervento

    Un semplice accorgimento adottato dai cardiologi del Policlinico universitario Gemelli di Roma, grazie all’uso di un normale apparecchio per misurare la pressione, ha permesso di ridurre le complicazioni delle operazioni al cuore per ridurre l’aritmia. I medici del Gemelli hanno infatti ideato la nuova strategia, potenzialmente in grado di ridurre alcuni effetti avversi di delicati interventi per curare le […]

  • Clonato il diabete di tipo 1 come la pecora Dolly

    Clonato il diabete di tipo 1 come la pecora Dolly

    Un team di scienziati guidato dal Dr. Dieter Egli del New York Stem Cell Foundation ( NYSCF ) Research Institute e dal dottor Mark Sauer della Columbia University Medical Center ha creato la prima linea di cellule staminali embrionali di un donatore adulto con diabete di tipo 1. Il metodo utilizzato è simile a quello […]

  • Diagnosticare il tumore al fegato con un test del sangue

    Diagnosticare il tumore al fegato con un test del sangue

    Non sarebbe troppo lontano il giorno in cui si potrà diagnosticare un tumore al fegato grazie alle analisi de sangue. I ricercatori dell’Institute of Molecular and Cell Biology di Singapore hanno scovato tre geni che potrebbero fungere da marcatori del cancro al fegato in fase iniziale. La scoperta potrebbe essere utile per tutti coloro che […]

  • Influenza, il traffico su Wikipedia per monitorare i picchi

    Influenza, il traffico su Wikipedia per monitorare i picchi

    Gli scienziati potrebbero aver scoperto il modo migliore per monitorare la diffusione dell’influenza: guarda quante persone hanno visitato gli articoli di Wikipedia sull’influenza e dei suoi sintomi. Non è uno scherzo, ma il risultato di una ricerca scientifica in piena regola. I ricercatori dell’Ospedale Pediatrico di Boston, Harvard Medical School, dicono che la tecnica utilizzata ha […]