Gaianews

cellule staminali

  • La cura per il cancro nel nostro intestino

    La cura per il cancro nel nostro intestino

    La cura per il cancro potrebbe stare nel nostro intestino.Attraverso l’uso di staminali si potrà, secondo una ricerca, mantenere l’intestino sano anche sotto l’attacco della chemioterapia e della radioterapia. In questo modo potranno essere curati anche tumori metastatici. A sostenerlo è il ricercatore Jian-Guo Geng, professore associato presso la Università del Michigan School of Dentistry. […]

  • Creato fegato funzionante dalle cellule staminali nei topi

    Creato fegato funzionante dalle cellule staminali nei topi

    Grazie alle cellule staminali è stato creato da ricercatori giapponesi un primo fegato in vitro che mostra le funzionalità di base di un fegato. Si tratta, se confermato, di un enorme passo avanti verso la creazione di organi interni a partire dalle cellule staminali

  • Vescovi: da Stamina piacevoli sorprese

    Vescovi: da Stamina piacevoli sorprese

    Angelo Luigi Vescovi, presidente dell’Associazione Neurothon (da oggi Revert), in occasione della presentazione dei primi risultati della sperimentazione del metodo Stamina, si è espresso in maniera favorevole riguardo alla sperimentazione, e ha detto di sperare in piacevoli sorprese. “Il metodo ‘Stamina’ elaborato da Davide Vannoni potrebbe riservarci anche delle piacevoli sorprese”, così ha dichiarato Vescovi. […]

  • Dalla pelle ottenute cellule staminali embrionali. La svolta di un team di ricercatori americani

    Dalla pelle ottenute cellule staminali embrionali. La svolta di un team di ricercatori americani

    Gli scienziati della Oregon Health & Science University e dell’Oregon Nazionale Primate Research Center (ONPRC) hanno ottenuto con successo da cellule di pelle umana cellule staminali embrionali capaci di trasformarsi in qualunque altro tipo di cellula del corpo. Si crede che le terapie con queste cellule  possano essere efficaci per curare diverse malattie, come il […]

  • Staminali, anche la piccola Desirée potrà essere curata a Brescia

    Staminali, anche la piccola Desirée potrà essere curata a Brescia

    La piccola Desirée potrà essere curata presso l’azienda ospedaliera “Spedali Civili” di Brescia con la dibattuta terapia Stamina, che la scienza considera controversa e poco ortodossa.Tuttavia, il Tribunale di Trento ha dato il via libera alle cure con le cellule staminali per la piccola

  • Staminali: dai giudici ok cura a Federico a Brescia

    Staminali: dai giudici ok cura a Federico a Brescia

    Dopo il caso della piccola Sofia, un altro bambino con una grave malattia verrà curato con il metodo Stamina. Si tratta di Federico, un bimbo affetto dal morbo di Krabbe, che sarà curato presso gli ospedali riuniti di Brescia

  • Terapie con staminali: la piccola Sofia riceverà solo un’altra infusione

    Terapie con staminali: la piccola Sofia riceverà solo un’altra infusione

    Alla piccola Sofia i giudici hanno concesso solo una seconda infusione di staminali e non l’intera cura. Così la bambina affetta da una malattia degenerativa dovrà recarsi da Firenze all’ospedale di Brescia di Stamina Foundation per proseguire le cure che secondo la famiglia hanno portato dei benefici alla salute della piccola. La mamma della bambina di […]

  • Scoperta la “fontana della giovinezza molecolare”?

    Scoperta la “fontana della giovinezza molecolare”?

    E’ uno degli obiettivi più o meno condivisi della ricerca scientifica sull’essere umano, ma ha a che fare con le grandi domande sull’uomo. Si tratta della durata della vita e della volontà degli scienziati di prolungarla. Sono stati gli scienziati della Università della California a Berkeley ad avviare una ricerca genetica che oggi li fa parlare della scoperta della “fontana della giovinezza”. La ricerca è stata pubblicata su Cell Reports

  • Perde il naso, scienziati lo fanno ricrescere sul braccio

    Perde il naso, scienziati lo fanno ricrescere sul braccio

    Ad un uomo d’affari britannico di 56 anni che ha perso il suo naso a causa di un cancro i medici stanno facendo ricrescere un naso nuovo su un braccio, e potrà presto essere operato per reinserire l’organo al suo posto

  • Nuova arma contro il cancro: linfociti T creati da cellule staminali

    Nuova arma contro il cancro: linfociti T creati da cellule staminali

    Ricercatori giapponesi sono riusciti per la prima volta a creare  cellule del sistema immunitario chiamate linfociti T killer che possono avere cellule tumorali come bersaglio. Le cellule killer sono ottenute da cellule staminali pluripotenti indotte (cellule iPS). In futuro i ricercatori sperano di riuscire a produrre sufficienti quantitativi di cellule killer da poter iniettare al paziente per sconfiggere non solo il cancro, ma anche il virus dell’HIV

  • Medicina rigenerativa: ancora un passo avanti grazie alle staminali

    Medicina rigenerativa: ancora un passo avanti grazie alle staminali

    Un gruppo di ricerca presso il Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center ha annunciato che le nuove e potenti cellule che hanno creato in laboratorio per la prima volta un anno fa, costituiscono un nuovo stato delle cellule epiteliali adulte simili a quelle staminali. Secondo questi ricercatori, queste cellule hanno attributi che potrebbero rendere la medicina rigenerativa veramente possibile

  • L’uomo è un mosaico di DNA

    L’uomo è un mosaico di DNA

    Un nuovo studio della Yale School of Medicine sembra suggerire nuovi e diversi orizzonti nella ricerca genetica. Infatti si era sempre sostenuto che le cellule del corpo avesser tutte lo stesso DNA; ma ora, con questo nuovo studio, sembrerebbe che le cose non stiano esattamente così. Lo studio su cellule staminali ha svelato che ci sono molteplici variazioni genetiche diffuse in tutti i tessuti del corpo. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature

  • Campi radioelettrici per far tornare indietro nel tempo le cellule

    Campi radioelettrici per far tornare indietro nel tempo le cellule

    Finora era stato possibile riprogrammare le cellule staminali solo attraverso l’ingegneria genetica. Uno studio di ricercatori italiani  dimostra oggi come sia possibile far tornare indietro nel tempo le cellule attraverso un convogliatore che produce campi radioelettrici a bassissima intensità

  • Cellule staminali per recuperare la fertilità negli uomini

    Cellule staminali per recuperare la fertilità negli uomini

    E’ noto come uno degli effetti collaterali della chemioterapia e della radioterapia possa essere l’infertilità. Negli uomini, il problema è in parte risolvibile prelevando e congelando lo sperma prima che il paziente si sottoponga ai trattamenti. Per i ragazzi che non hanno ancora attraversato la pubertà, invece, una nuova ricerca prospetta una soluzione attraverso le cellule staminali

  • Scoperto l’anello mancante tra cellule staminali e sistema immunitario

    Un team di immunologi americani ha scoperto un tipo di cellule che sarebbe “l’anello mancante” tra le cellule staminali del midollo osseo e tutte le cellule del sistema immunitario nell’essere umano, una scoperta che porterà ad una maggiore conoscenza che potrebbe dimostrare come si sviluppa un sistema immunitario sano e come la malattia può condurre […]

  • Staminali: dopo Celeste, bimba di Catania di 17 mesi può riprendere cure

    Dopo il caso del ripristino delle cure nel caso di Celeste Carrer, anche in Sicilia c’è stato un caso analogo. Un giudice del Tribunale di Catania ha emesso un’ordinanza che impone all’ospedale civile di Brescia di continuare le cure sulla piccola Smeralda, 17 mesi, disabile per i postumi di un’asfissia da parto. La bimba viene […]

  • Sperma dalle cellule della pelle: primi esperimenti

    Le cellule staminali embrionali (hESC) e le cellule staminali pluripotenti indotte (hiPSCs) potrebbero diventare i precursori di cellule spermatiche, cioè potrebbe essere possibile un giorno ripristinare la fertilità degli uomini sterili con un campione di pelle, secondo i ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine.La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Cell Report L’infertilità […]

  • Carne stampata? Miliardario USA investe in tecniche di stampa 3D di tessuti

    Sembra un’idea tanto pazza da sembrare un colpo di caldo estivo, ma un miliardario americano sta seriamente investendo nella produzione di carne senza passare per gli animali, ma semplicemente stampandola con tecniche derivate dalle normali stampanti per computer. Il Breakout Labs, la fondazione biotech dell’eccentrico miliardario Peter Thiel, ha annunciato che investirà – non direttamente […]

  • A Roma primo trapianto di staminali in fegato malato

    Per la prima volta al mondo sono state impiantate cellule staminali prelevate da feti abortiti in un fegato affetto da cirrosi epatica ad uno stato avanzato. L’operazione è stata effettuata presso l’ospedale Umberto I di Roma e non costringerà il paziente a cure a base di immunosoppressori. Il fegato era ormai devastato dalla cirrosi epatica, […]

  • Distrofia muscolare, nuova tecnica basata su staminali pluripotenti indotte

    L’Istituto scientifico San Raffaele di Milano e l’University College London (UCL) hanno messo a punto una nuova procedura che potrebbe risultare molto utile per il trattamento delle distrofie muscolari, malattie genetiche che colpiscono in primo luogo i muscoli scheletrici compromettendo fortemente la mobilità dell’individuo e che nei casi più gravi provocano disfunzioni respiratorie e cardiache. […]