Gaianews

foreste

  • Appiccato un incendio ad un albero monumentale nel Lazio

    Appiccato un incendio ad un albero monumentale nel Lazio

    Un albero monumentale è stato bruciato nel Lazio. Era conosciuto da tutti come l’Acerone del Terminillo. Il fuoco è stato appiccato da ignoti nei giorni attorno a Capodanno. Il personale della forestale del Terminillo è intervenuto il 3 gennaio per constatare i fatti. L’albero è stato bruciato dall’interno, il fuoco è stato acceso nella cavità dell’albero e l’ha bruciato lentamente. Con il vento poi l’Acerone è caduto a terra

  • A Doha anche la ‘Forest Day’: una giornata per salvare le foreste

    A Doha anche la ‘Forest Day’: una giornata per salvare le foreste

    Forest Day è una delle principali piattaforme globali per chi vuole salvare le foreste e garantirne l’integrazione e l’adattamento anche in una dimensione futura. Il tema di questa sesta e ultima ‘Giornata della Foresta’ è stato ‘Living Landscapes’, con lo scopo di valutare la connessione tra la foresta e l’agricoltura e il loro impatto sulla società

  • Chi difende le foreste muore. Succede in Messico

    Chi difende le foreste muore. Succede in Messico

    Un’attivista ambientale e suo figlio di 10 anni sono stati uccisi nell’atroce guerra della droga che affligge il Messico da ormai molti anni. Juventina Villa Mojica ha tentato di proteggere le foreste messicane dalla mano spietata dei trafficanti di droga, ma è stata uccisa insieme a suo figlio di 10 anni nonostante si trovassero sotto la protezione della polizia. L’omicidio sarebbe avvenuto mercoledì
  • Carta da foreste vergini, Greenpeace strappa l’impegno dell’editore RCS

    Carta da foreste vergini, Greenpeace strappa l’impegno dell’editore RCS

    Con un’azione in perfetto stile Greenpeace un gruppo di attivisti dell’associazione ambientalista ha fatto irruzione nella sede delle case editrici Rizzoli e Fabbri, ottenendo l’impegno a diventare “amici delle foreste”

     

    Asia Pulp & Paper risponde a Gaianews.it

  • Biodiversità, aree protette stanno fallendo nella aree tropicali

    Una pubblicazione su NATURE, cui partecipa anche il Museo delle Scienze di Trento, riporta i dati di uno studio che analizza lo stato di conservazione delle aree protette nelle foreste tropicali del pianeta, molte delle quali stanno fallendo nel loro compito di proteggere la biodiversità. Molte delle aree di foresta tropicale poste sotto tutela stanno […]

  • Ambiente, stop alla deforestazione: taglialegna, vi stiamo spiando!

    Si chiama “Deforestation tracker”, il segugio della deforestazione, la spia che da qualche giorno ci permette di vedere quanti ettari di foreste vengono abbattuti nel mondo. Si tratta per l’appunto di un portale che spia in diretta l’avanzamento della deforestazione a livello globale. L’idea è venuta a un gruppo di esperti della California State University […]

  • Grandi incendi nelle foreste: oltre al clima la causa sono le attività antropiche

    Secondo uno studio che ha analizzato i dati relativi agli anelli di accrescimento dei tronchi degli alberi nel sud ovest degli Stati Uniti, i grandi incendi dei nostri giorni sono un fenomeno del tutto particolare. Lo studio, senza precedenti per dimensioni, riunisce i dati relativi a 1500 anni di dati sulle foreste di pini Ponderosa. […]

  • Catania seriamente preoccupato per consumo del suolo in Italia

    Il ministro dell’Agricoltura Mario Catania, in occasione della presentazione dell’ Inventario nazionale delle foreste e dei serbatoi forestali di carbonio (Infc) del Corpo forestale dello Stato, si è detto preoccupato per la sproporzione fra terreno agricolo, foreste e suolo occupato da costruzioni e infrastrutture. Dal rapporto risulta anche che il patrimonio forestale italiano è aumentato […]

  • Allarme deforestazione nel Nord America nei prossimi 30 anni

    A molti piacerebbe una bella casa nel bosco, ma forse non tutti pensano che se ognuno di noi ne avesse una, il bosco scomparirebbe, e con esso se ne andrebbero per sempre flora e fauna presenti prima dell’arrivo delle pesanti infrastrutture necessarie alla nostra vita. E’ l’allarme lanciato da alcuni ricercatori americani: il lento progredire […]

  • Foreste di Teak in declino, ma aumentano le piantagioni

    Secondo uno studio condotto dalla FAO in 60 paesi tropicali, le foreste di teak, un albero che viene coltivato e trattato perchè il suo legno viene utilizzato  non solo per l’arredamento delle imbarcazioni, ma soprattutto nelle realizzazione di ponti di navi, senza richiedere alcun trattamento preservante, sono in declino in tutto il mondo e che […]

  • Foreste americane più al sicuro grazie ad un satellite

    Lo USDA Forest Service’s Eastern Forest e il Western Wildland Environmental Threat Assessment Centers hanno recentemente presentato un prodotto che aiuta i manager delle aree protette a rilevare rapidamente, identificare e rispondere ai cambiamenti inattesi nelle foreste tramite strumenti web. ForWarn, uno strumento satellitare per il monitoraggio e la valutazione, riconosce e rintraccia potenziali disturbi […]

  • Frammentazione degli habitat: effetti su praterie e foreste

    Un nuovo studio pubblicato su Ecological Indicators esplora la sensibilità di prati e piante forestali al diminuire degli habitat e all’isolamento nel centro-nord dell’Europa giungendo alla conclusione che un cambiamento irreversibile nelle specie vegetali dominanti potrebbe essere già in corso sia nelle foreste che nelle praterie, ma queste ultime sarebbero meno vulnerabili delle prime. Una […]

  • Con i cambiamenti climatici gli alberi “migrano”

    Un enorme “migrazione” di alberi è iniziata in gran parte nell’America occidentale a causa del riscaldamento globale, dell’attacco degli insetti, di malattie e incendi. Alcune specie arboree potrebbero ridursi di molto o scomparire in luoghi in cui sono presenti da secoli, mentre altre si spostano per sostituirle. In un nuovo rapporto, gli scienziati delineano l’impatto […]

  • Biocarburanti provenienti da foreste aumenteranno le emissioni di anidride carbonica

    Il più completo studio eseguito finora sugli effetti della produzione di biocarburanti dalle foreste della West Coast ha dimostrato che l’uso intenso della bioenergia aumenterebbe le emissioni di anidride carbonica di queste foreste almeno per il 14 per cento, se l’efficienza delle operazioni di produzione fossero ottimali. I risultati sono in contrasto con alcune ipotesi […]

  • Land grabbing, per Oxfam migliaia di persone in Uganda cacciate dalle loro terre

    La onlus inglese Oxfam ha pubblicato un rapporto dettagliato su un nuovo sgombero forzato di migliaia di persone dalle foreste in Uganda per permettere ad una società britannica del legname di tagliare gli alberi. Il governo ugandese nega le accuse, e dice i numeri sono esagerati.Oxfam dice che tra il 2006 e il 2010, più […]

  • Preservare le foreste tropicali primarie dall’impatto delle attività umane è fondamentale per la biodiversità

    Un team internazionale di ricercatori (Singapore, Australia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti) ha effettuato una stima globale dell’impatto del disturbo e della conversione dei terreni sulla biodiversità nelle foreste tropicali. In un recente studio pubblicato su Nature, hanno scoperto che le foreste primarie, le foreste meno disturbate e più antiche, hanno i più alti […]

  • Crescita delle città mette in pericolo l’ambiente a livello globale

    New Haven, Connecticut – Da poco è stata superata la fatidica soglia del 50% di persone che vivono nelle aree urbane in tutto il mondo. Ma in fenomeno sembra solo agli inizi e le conseguenze per l’ambiente disastrose, secondo una ricerca. La crescita esplosiva delle città in tutto il mondo nei prossimi due decenni comporterà […]

  • Più alberi uguale più carbonio sequestrato? Non è così semplice

    Il clima della Terra risponde ad un meccanismo complesso che i ricercatori stanno cercando di decifrare per capire le conseguenze dell’immissione di CO2 nell’atmosfera. Finora l’equazione: più alberi = meno carbonio in atmosfera sembrava un assoluto. Ma oggi un un nuovo studio mostra che, man mano che il cambiamento climatico aumenta la crescita degli alberi […]

  • Foreste di Yellowstone minacciate da incendi dovuti a cambiamenti climatici nei prossimi 60 anni

    Una ricerca guidata dal professor Anthony Westerling della University of California, mostra che gli incendi di grandi dimensioni potrebbero arrivare ad avere cadenza annuale entro il 2050, trasformando il Greater Yellowstone Ecosystem in modo fondamentale. Lo studio di Westerling e dei suoi colleghi- che sarà pubblicato online questa settimana in Proceedings of the National Academy […]

  • Ministri europei vogliono un accordo vincolante per la salvaguardia delle foreste europee

    Le foreste europee rappresentano una buona fetta del pratrimonio boschivo mondiale, circa il 25%, e assorbono circa il 10% della CO2 emessa dall’Europa. Ed è per questo che i delegati alla sesta conferenza sulle foreste europee che si è conclusa ieri ad Oslo, in Norvegia, hanno cercato di raggiungere un accordo vincolante per la loro […]