Gaianews

lavoro

  • Il diritto al riposo

    Il diritto al riposo

    Mi chiedo spesso perché si debba lavorare, la risposta è: lavoro per me, per vivere; lavoro anche per far procedere la comunità tutta. Non mi dico mai lavoro per arricchirmi e soprattutto non mi dico mai lavoro per arricchire qualcun altro. Nemmeno mi verrebbe in mente di dire lavoro perché il denaro che produco produca […]

  • La luce naturale in ufficio favorisce la salute dei lavoratori

    La luce naturale in ufficio favorisce la salute dei lavoratori

    Chi lavora in ufficio ed è maggiormente esposto alla luce naturale, ha una migliore qualità del sonno e un migliore stile di vita. E’ quanto afferma uno studio della Northwestern University, pubblicato nel Journal of Sleep Medicine. La ricerca mette in evidenza l’importanza della luce naturale per la salute dei dipendenti e la priorità di progetti […]

  • Mogli di uomini drogati di lavoro sono più in salute

    Mogli di uomini drogati di lavoro sono più in salute

    Secondo una ricerca condotta da ricercatori dell’Università del Texas di Dallas e quella dell’Indiana le mogli di uomini che si “ammazzano di lavoro” godono di migliore salute. Si direbbe di primo acchito che una scarsa presenza del marito a casa potrebbe avere un cattivo impatto sulla vita famigliare e invece non è così. La ricerca, […]

  • Donne più in salute se marito lavora molto

    Donne più in salute se marito lavora molto

    Una sorprendente ricerca americana ha rivelato che se il marito lavora molto facendo anche straordinari la moglie è più in salute. Le donne con un marito sempre a lavoro infatti hanno maggiore tempo di dedicarsi alla cura del proprio corpo. E’ questo il motivo principale individuato dai ricercatori del maggiore benessere. Una maggiore disponibilità economica, […]

  • Nuovi schiavi per nuove professioni

    Nuovi schiavi per nuove professioni

     Troppo facile chiamarla generazione “X”. In realtà si potrebbe ribattezzare generazione “S”. Stanchi, stufi, spossati.  Dai 30 ai 40, ma anche 50 anni, in Italia a resistere. Sono quelli che restano dopo l’eredità non voluta. E nonostante ciò sono loro quelli che insistono. Cucendo insieme pezzi e lavori, la sera, ma anche il sabato e […]

  • Pause caffé servono a ridurre stress da lavoro

    Pause caffé servono a ridurre stress da lavoro

    Le pause caffè sono una parte importante della cultura del lavoro in quanto forniscono un meccanismo cruciale per ridurre lo stress, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Symbolic Interaction.condotta da ricercatori dell’Università di Copenhagen. Lo studio è il risultato dell’analisi di un gruppo di lavoratori dopo una fusione su larga scala di due […]

  • Resistere

    Resistere

    All’inizio non puoi più parlare tranquillamente perché sai che le tue parole sono sotto osservazione. E se pure siamo in tanti a parlare e delle stesse cose, solo le tue parole saranno ascoltate e prese di mira. Poi non puoi muoverti come vorresti, come hai sempre fatto, perché non vuoi incontrare chi ti aggredisce e […]

  • Essere schizzinosi

    Essere schizzinosi

    Vorrei qui pubblicamente lodare la schizzinosità. Perché essere schizzinosi è utile, bello, è un fattore evolutivo?

  • L’iPod aiuta le persone autistiche sul lavoro

    L’iPod aiuta le persone autistiche sul lavoro

    L’iPod va in aiuto delle persone autistiche. La nuova applicazione Apple iPod Touch pare essere in grado di aiutare gli adulti con autismo sul posto di lavoro, migliorando le loro prestazioni e agevolandoli nelle varie mansioni quotidiane. Nuove e recenti ricerche condotte negli Stati Uniti lo hanno dimostrato. Si tratta di strumenti professionali estremamente utili, presi in […]

  • Le mamme che lavorano sono anche più in salute

    Il dibattito su cosa debba fare una donna una volta avuto un figlio è sempre acceso. Se da un lato lavorare dà autonomia alla donna e la fa sentire realizzata, c’è chi sostiene che la presenza costante delle madri con i propri figli sia irrinunciabile. Ora un ricerca aggiunge un argomento ai sostenitori delle “working […]

  • Green economy: Clini propone 60 mila posti di lavoro per under 35

    Il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini ha annunciato alla conferenza del PD sulla green economy, che saranno dati incentivi alle aziende che assumono giovani under 35 nel settore della green economy. Gli incentivi dovrebbero portare all’asucnzione di 60.000 giovani. Il rpovvedimento, porterà in negativo le casse dello stato per i primi due anni, secondo i calcoli […]

  • Lavorare troppo deprime

    Secondo uno studio pubblicato su PlosOne chi trascorre 11 ore al giorno in ufficio ha più probabilità di soffrire di depressione. Lo studio è stato condotto su uomini e donne con un follow-up di 6 anni. I risultati hanno dimostrato che le donne e i giovani che abusano degli straordinari sono più inclini alla depressione. […]

  • Troppe ore al lavoro aumentano rischio depressione

    Uno studio britannico ha trovato che gli impiegati inglesi che passavano oltre 11 ore in ufficio ogni giorno avevano un rischio doppio di soffrire di depressione rispetto a coloro che hanno lavorato 7-8 ore al giorno durante la ricerca. I risultati sono stati pubblicati  mercoledì sulla  rivista scientifica PLoS ONE. La ricerca, che ha monitorato oltre […]

  • Uomini sempre più a rischio depressione nella società del futuro

    In un editoriale pubblicato nel numero di marzo 2011 del British Journal of Psychiatry (http://bjp.rcpsych.org), l’autore Boadie Dunlop scrive: “Rispetto alle donne, molti uomini attribuiscono una grande importanza al ruolo di fornire reddito e protezione alle loro famiglie. Non riuscire a svolgere il ruolo di capofamiglia è associato a una maggiore depressione e al conflitto coniugale”. […]

  • Arance pagate 10 centesimi al chilo. Coldiretti, sciopero contro sfruttamento e inganni

    Questo fine settimana, una forma di protesta alquanto singolare prenderà forma sulle nostre tavole: lo sciopero dell’aranciata. L’aranciata, infatti, sarebbe l’ultimo anello di una catena dello sfruttamento che inganna i cittadini e colpisce imprese agricole e lavoratori  – secondo l’Adiconsum e la Lega dei consumatori – che in Calabria vogliono così spezzare un circolo vizioso […]

  • Parlare fa bene. Le funzioni mentali migliorano dopo alcuni tipi di socializzazione

    Il vecchio adagio “parlarne ti farebbe bene” non è per nulla sbagliato. Infatti, uno studio dell’Università del Michigan dimostra che parlare con altre persone in modo amichevole può rendere più facile risolvere problemi comuni. Ma le conversazioni che sono competitive nei toni, piuttosto che cooperative, non hanno benefici cognitivi. “Questo studio dimostra che semplicemente parlare […]