Gaianews

sazietà

  • Obesità: individuato interruttore della sazietà

    Obesità: individuato interruttore della sazietà

    L’obesità viene definita ormai in maniera conclamata una pandemia. Per curarla, alcuni scienziati stanno cercando di individuare i processi legati alla fame e alla sazietà. E’ in quest’ambito che i ricercatori italiani della Sapienza e del CNR di Firenze hanno condotto uno studio pubblicato sui PNAS. Lo studio ha individuato il meccanismo grazie al quale […]

  • Bimbi dal grande appetito? Più probabilità di diventare obesi

    Bimbi dal grande appetito? Più probabilità di diventare obesi

    Secondo due ricerche condotte su neonati e bambini, aver un grande appetito da piccoli potrebbe condurre i bimbi ad essere obesi. Gli articoli, pubblicati sulla rivista JAMA sono stati condotti dalla University College of London. Gli studi hanno analizzato due aspetti chiave dell’appetito: l’inferiore reattività alla sazietà (un bisogno ridotto a mangiare in risposta a […]

  • L’olio di oliva (italiano), aumenta il senso di sazietà grazie all’aroma

    L’olio di oliva (italiano), aumenta il senso di sazietà grazie all’aroma

    Un gruppo di lavoro presso la Technische Universität München (TUM) con il Prof. Peter Schieberle  e presso l’Università di Vienna con il prof. Veronika Somoza hanno studiato l’effetto di quattro differenti grassi ed oli commestibili: lardo, grasso butirrico, olio di colza e olio d’oliva. Per un periodo di tre mesi, i partecipanti allo studio hanno […]

  • Il cibo morbido sazia di meno

    Il cibo morbido sazia di meno

    Il centro ricerca Nestlè ha studiato la relazione fra consistenza del cibo e sazietà. Secondo la ricerca ingerire cibo meno solido, purè, passati, pomodori pelati, creerebbe un minore senso di sazietà che ingerire cibi solidi. Il tempo di consumo del cibo solido è infatti molto più lungo: per assimilare un cibo solido bisogna masticarlo a […]