Gaianews

Società

  • Una struttura in profondità all’interno del cervello può contribuire ad una vita sociale ricca e variegata

    Gli scienziati hanno scoperto che l’amigdala, una struttura con la forma di una piccola mandorla in profondità all’interno del lobo temporale, è importante per una vita sociale ricca e varia tra gli esseri umani. La scoperta è stata pubblicata a dicembre  su Nature Neuroscience ed è simile a risultati precedenti ottenuti su altre specie di […]

  • Matrimonio e sesso, saper aspettare rinforza i legami

    Mentre ci sono ancora coppie che aspettano un livello profondo di impegno prima di fare sesso, oggi è molto più comune che due persone esplorino la loro compatibilità sessuale prima di fare piani a lungo termine insieme. Ed è così che, secondo una ricerca USA, si mina la propria relazione alla base. Un nuovo studio […]

  • Parlare fa bene. Le funzioni mentali migliorano dopo alcuni tipi di socializzazione

    Il vecchio adagio “parlarne ti farebbe bene” non è per nulla sbagliato. Infatti, uno studio dell’Università del Michigan dimostra che parlare con altre persone in modo amichevole può rendere più facile risolvere problemi comuni. Ma le conversazioni che sono competitive nei toni, piuttosto che cooperative, non hanno benefici cognitivi. “Questo studio dimostra che semplicemente parlare […]

  • Un’epidemia spesso dimenticata, quella della solitudine

    Con l’avvicinarsi del periodo festivo, la rivista The Lancet ha reso noto il vincitore del premio di saggistica Wakley, in contemporanea alla pubblicazione di un bell’editoriale su un’epidemia spesso ignorata, quella della solitudine, che invece  è grave più che mai in questo periodo dell’anno, quando molte famiglie stanno trascorrendo le loro vacanze con i loro […]

  • Perché gli uomini sposati tendono a comportarsi meglio

    I ricercatori hanno a lungo sostenuto che il matrimonio riduce in generale i comportamenti illegali e aggressivi negli uomini. È rimasto sempre poco chiaro, tuttavia, se tale associazione era una funzione del matrimonio stesso, o se gli uomini meno “antisociali” hanno semplicemente più probabilità di sposarsi. La risposta, secondo un nuovo studio condotto da una […]

  • Acqua inquinata dall’arsenico, in Bangladesh un disastro sociale e economico

    Un nuovo studio mostra per la prima volta i risultati immediati su larga scala del più grande avvelenamento di massa nella storia, quello da arsenico in Bangladesh, dove si stima che almeno 57 (ma alcune stime arrivano a 77) milioni di persone bevano acqua con concentrazioni di arsenico superiori a 50 microgrammi per litro. L’arsenico […]

  • Donne e scienze esatte, come superare i pregiudizi? Scrivere i propri valori

    Secondo un nuovo studio, un breve esercizio di scrittura sui valori in cui si crede può aiutare le donne nelle classi di fisica all’università a migliorare il loro rendimento scolastico e a ridurre alcune delle differenze ben documentate tra gli studenti di scienze dei due sessi. L’esercizio di scrittura sembra particolarmente utile per gli studenti […]

  • Le persone abbienti fanno fatica a riconoscere le emozioni altrui

    I soldi non sono tutto, anzi, sono un limite a volte. Oggi è anche la scienza a dirlo, le persone appartenenti alle classi sociali più alte hanno maggiori opportunità educative, una maggiore sicurezza finanziaria e migliori prospettive di lavoro rispetto alle persone provenienti da classi sociali più basse, ma questo non significa che sono più […]

  • Donne adolescenti subiscono più violenza in situazioni di povertà

    Vivere in una zona svantaggiata aumenta il rischio di subire violenze più per le ragazze che per i ragazzi, secondo uno studio dell’Università di Cardiff nelle ex aree industriali inglesi. I nuovi risultati suggeriscono che le strategie di prevenzione della violenza necessitano di concentrarsi maggiormente sulle ineguaglianze locali, soprattutto per proteggere le ragazze adolescenti, più […]

  • Facebook potrebbe innescare l’asma?

    Nell’edizione di questa settimana di The Lancet, cinque medici italiani riportano il caso di un giovane che sembra aver avuto vari attacchi di asma causati dall’ingresso nel social network Facebook. L’uomo di 18 anni era depresso perché la sua ragazza aveva rotto con lui. La sua ex ha anche interrotto la sua amicizia da Facebook, […]

  • Diritti umani, rilasciata Aung San Suu Kyi dagli arresti domiciliari in Birmania

    In governo militare della Birmania ha rilasciato oggi la leader democratica Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace 1991, dagli arresti domiciliari, dopo che i termini per la sua carcerazione sono scaduti. Il suo rilascio arriva giorni dopo che il partito guidato dai militari ha annunciato la vittoria nelle prime elezioni in 20 […]

  • Studio scopre che la mente umana è vagabonda, ma non è felice

    CAMBRIDGE, USA – Leopardi si chiedeva perché l’uomo, seduto senza far nulla, era assediato dal tedio, mentre un animale poteva riposare tutto il tempo che voleva. Una ricerca della Harvard University non risponde alla domanda, ma dice che effettivamente è così anche per la scienza. Le persone spendono il 46.9% del loro tempo vuoto pensando […]

  • Tartarughe a rischio estinzione catturate nei villaggi costieri del Madagascar, ricerca svela l’entità del fenomeno

    Una nuova ricerca ha rivelato una mattanza di tartarughe in Madagascar che si protrae da anni. In particolare, almeno 16.000 tartarughe in via di estinzione vengono catturate ogni anno dagli abitanti solo in alcuni villaggi del Madagascar (quelli monitorati dai ricercatori), nonostante il divieto del governo. Le tartarughe vivono sulla Terra da circa 220 milioni […]

  • Preistoria, scoperta la più antica lama realizzata con la tecnica dell’arrotatura in Australia

    Il più antico strumento di pietra al mondo mai affilato con la tecnica dell’arrotatura potrebbe essere stato realizzato dalle tribù aborigene che vivevano nell’Australia settentrionale. E’ stata infatti scoperta da un ricercatore della Monash University e da un team di esperti internazionali un’ascia che porta indietro la tecnologia di 5.000 anni. Anche se le prove […]

  • Cambia la legge Pisanu sul wi-fi. Da gennaio 2011 più facile connettersi a internet nei luoghi pubblici

    Il ministro degli Interni, Roberto Maroni, ha annunciato ieri la liberalizzazione nei luoghi pubblici della rete wi-fi. L’abolizione delle restrizioni per l’accesso alla rete wi-fi era stata introdotta nel 2005 con il decreto Pisanu, che aveva reso obbligatorio registrarsi e presentare un documento per poter accedere alle reti presenti nelle aree pubbliche come comuni, ristoranti […]

  • Pregiudizi razziali fonte di danni economici e declino di una fiorente cittadina degli Stati Uniti

    Un’interessante scoperta ha mostrato come i pregiudizi razziali potrebbero avere avuto un ruolo importante in un caso molto singolare di declino e scomparsa di una fiorente cittadina negli Stati Uniti, la prima ad essere fondata da un afro-americano che aveva riscattato la sua libertà. Ignorando efficienza, costi e anche le raccomandazioni dei loro ispettori, i […]

  • Le donne fanno ancora il “doppio turno” in Spagna

    SPAGNA – La percentuale della forza lavoro rappresentata dalle donne è passata dal 20,7% al 41,1% tra il 1978 e il 2002 in Spagna. Tuttavia, questa tendenza non ha portato ad un simile aumento della percentuale di uomini che partecipano ai lavori domestici. Circa il 55% delle donne che fa parte di una coppia in […]

  • Scienza: quando gli esperti non ci persuadono

    Ogni giorno il mondo dei media si occupa di divulgazione scientifica, di problemi ambientali, di salute e così via. Ma come reagiamo alle novità, alle scoperte o ai moniti degli scienziati? Un’interessante ricerca suggerisce che alcune notizie ci colpiscono di più se a dirle è uno scienziato o un divulgatore i cui valori sono simili […]