Gaianews

WWF

  • Medwolf, ridurre il conflitto fra uomo e lupo

    Medwolf, ridurre il conflitto fra uomo e lupo

    Grosseto – La questione dei lupi è a tavolino: l’estate per decidere e in autunno si inizierà con le sperimentazioni. Poi tre anni di prova e le valutazioni finali. Al via il progetto Medwolf, l’obiettivo è quello di ridurre il conflitto, proponendo e attuando soluzioni per una convivenza pacifica, che tuteli essere umano e greggi […]

  • Cimurro che minaccia orsi e lupi in Abruzzo: la Regione risponde al WWF

    Cimurro che minaccia orsi e lupi in Abruzzo: la Regione risponde al WWF

    In risposta al comunicato del WWF apparso sulla stampa alcuni giorni fa, la Regione Abruzzo intende rendere note le iniziative che sta attuando per la conservazione dell’orso bruno marsicano: iniziative peraltro note al WWF in quanto presente all’incontro convocato il 10 aprile scorso. Consapevole che la tutela della popolazione di orso bruno marsicano è indissolubilmente […]

  • WWF Abruzzo: disastro ambientale di Bussi, terreni contaminati da diossina

    WWF Abruzzo: disastro ambientale di Bussi, terreni contaminati da diossina

    Il WWF rilancia l’allarme sul disastro ambientale di Bussi sul Tirino in Abruzzo: si procede a rilento e l’inquinamento di immani proporzioni si allarga ai terreni dove è stata trovata diossina. Le falde acquifere profonde e superficiali sono contaminate con decine di sostanze tossiche e cancerogene migliaia di volte oltre i limiti di legge. E l’emergenza […]

  • Wwf: nuovo ceppo di cimurro fa strage di lupi in Abruzzo, 34 da gennaio

    Wwf: nuovo ceppo di cimurro fa strage di lupi in Abruzzo, 34 da gennaio

    E’ strage di lupi in Abruzzo. A denunciarlo è il Wwf con un comunicato in cui parla di ben 34 lupi morti rinvenuti da gennaio 2013, una media di un lupo morto ogni 3 giorni. Una delle principali cause è il cimurro canino, ma anche – dichiara l’associazione ambientalista – gli investimenti con automobili. Dante Caserta ha dichiarato inoltre a Gaianews.it che il nuovo ceppo che sta facendo strage di lupi si chiama “artico” e finora non era mai stato rilevato nella fauna selvatica abruzzese

  • 40.000 a Pescara contro la piattaforma Ombrina Mare

    40.000 a Pescara contro la piattaforma Ombrina Mare

    Oltre 40.000 persone hanno partecipato oggi alla manifestazione contro la costruzione della piattaforma Ombrina Mare a Pescara. La manifestazione è la più grande che sia mai avvenuta secondo gli organizzatori. La piattaoforma metterebbe a rischio l’ecosistema della costa abruzzese perciò alla manifestazione hanno partecipato associazioni ambientaliste, di categoria, amministratori e cittadini. “Dalla manifestazione di oggi […]

  • WWF su ILVA  alla corte costituzionale

    WWF su ILVA alla corte costituzionale

    Secondo il WWF a Taranto viene leso il diritto alla salute dei cittadini e la causa sarebbero procedure autorizzatorie ambientali poco incisive. Perciò l’associazione ambientalista interverrà domani in Corte costituzionale riportando due memorie. “Non corrisponde al vero che il diritto dei cittadini alla tutela della salute e alla salubrità dell’ambiente, riconosciuti dalla Costituzione e dalla […]

  • Acqua, uomo ‘ruba’ il 54% dell’acqua dolce accessibile

    Acqua, uomo ‘ruba’ il 54% dell’acqua dolce accessibile

    Dal Wwf arriva l’allarme: il 54% di acqua dolce accessibile è prelevata da uomo, il 20% dall’industria e il 70-80% dall’agricoltura. Intanto la Terra ha perso il 60% delle zone umide negli ultimi 100 anni

  • NASA e WWF insieme contro la deforestazione

    NASA e WWF insieme contro la deforestazione

    Continuano le alleanze tecnologiche del WWF per salvare la natura del nostro pianeta. Dopo quella con Google per utilizzare i droni nella lotta al bracconaggio è l’ora dei satelliti NASA per controllare la deforestazione

  • WWF e Google aiutano i ranger contro i bracconieri: con i droni

    WWF e Google aiutano i ranger contro i bracconieri: con i droni

    Il WWF ha annunciato attraverso il giornale The Guardian che utilizzerà i droni per combattere il bracconaggio. I primi esperimenti avverranno entro quest’anno in un paese in Asia o in Africa. Sono soprattutto le operazioni di bracconaggio sui rinoceronte a preoccupare il WWF internazionale, secondo The Guardian: sono ben 82 i rinoceronti uccisi dall’inizio dell’anno. […]

  • Dissesto idrogeologico e consumo del suolo: ISPRA e WWF rilanciano l’allarme sulla gestione del territorio

    Dissesto idrogeologico e consumo del suolo: ISPRA e WWF rilanciano l’allarme sulla gestione del territorio

    Cambiamenti climatici, rischio idrogeologico e consumo del suolo. Sono due i convegni che si sono svolti a Roma sulla gestione del territorio. Uno organizzato ieri da ISPRA e l’altro organizzato oggi da WWF e da un cordata di associazioni. Mentre la prima denuncia un consumo del suolo inarrestabile dagli anni ’50 ad oggi, con una […]

  • Ripreso gatto selvatico in Abruzzo, presso un’oasi WWF

    Ripreso gatto selvatico in Abruzzo, presso un’oasi WWF

    Il gatto selvatico è un animale elusivo ed è difficile accertarne la presenza a causa della somiglianza con un il gatto domestico. L’Oasi del WWF delle Gole del Sagittario, ha reso pubblici tre video che riprendono l’animale nell’area che è protetta da norme comunitarie e nella quale sono stati ripresi anche tre orsi marsicani. La […]

  • Lupo in Piemonte seriamente minacciato dal bracconaggio

    Lupo in Piemonte seriamente minacciato dal bracconaggio

     I ricercatori  incaricati dalla Regione Piemonte hanno rilevato un crescente numero di esemplari morti per cause antropiche: bracconaggio, avvelenamento e investimento, per un totale di 13 lupi morti lo scorso inverno. La cifra è piuttosto allarmante visto il numero totale dei lupi in Piemonte secondo l’ultimo censimento: 43-48 nella zona alpina e 10 in quella appenninica

  • Fotovoltaico: per il WWF l’1% del suolo del Pianeta è sufficiente

    Fotovoltaico: per il WWF l’1% del suolo del Pianeta è sufficiente

    Il WWF non ha dubbi che il fotovoltaico sia la soluzione al problema energetico globale. Ha infatti dimostrato con un recente studio in collaborazione con First Solar, 3tier, e Fresh Generation, che occupando solo l’1% del suolo terrestre con pannelli fotovoltaici si produrrebbe il fabbisogno di energia per il mondo intero nelle quantità necessarie previste […]

  • WWF, Biodiversità in Italia: 176 specie sono scomparse

    WWF, Biodiversità in Italia: 176 specie sono scomparse

    Il WWF ha presentato recentemente un monitoraggio della biodiversità nella Rete Natura 2000 e mentre ci sono dati positivi riguardanti il monitoraggio di nuove specie, purtroppo sono moltissimi gli habitat e le specie che sono scomparsi

  • Scontro nel Wwf Italia, due membri del Comitato Scientifico si dimettono

    Scontro nel Wwf Italia, due membri del Comitato Scientifico si dimettono

    Il comitato Scientifico del WWF Italia perde due dei suoi componenti che hanno rassegnato le dimissioni, e non senza polemica. Al centro dell’avvenimento la redazione di un documento dal titolo Italy Under Pressure che doveva delineare, secondo i due componenti del Comitato Scientifico, il prof. Sandro Pignatti e il dott. Bruno Petriccione, una nuova vision per la gestione del territorio italiano

  • Bracconaggio internazionale finanzia traffico illegale di armi per 19 miliardi di dollari

    Bracconaggio internazionale finanzia traffico illegale di armi per 19 miliardi di dollari

    19 miliardi di dollari all’anno, è questo il valore del commercio di fauna selvatica globale, al quarto posto dopo stupefacenti, contraffazione e traffico di esseri umani. E’ una cifra plausibile se si pensa che un corno di rinoceronte può valere fino a 60.000 dollari al chilo e che nel 2011 è stato sequestrato l’avorio proveniente da 2.500 elefanti

  • “Mettere in sicurezza il Paese”: ambientalisti scrivono a Clini

    “Mettere in sicurezza il Paese”: ambientalisti scrivono a Clini

    In occasione della Giornata mondiale del suolo, di domani 5 dicembre,  una coalizione di associazioni ambientaliste scrivono al Ministro dell’Ambiente Corrado Clini per parlare della messa in sicurezza del nostro Paese. Si tratta di qualcosa che ci riguarda molto da vicino e ce ne accorgiamo purtroppo solo quando veniamo coinvolti personalmente, con lutti e gravi perdite

  • Conservazione “politica”. Le associazione ambientaliste sono contrarie

    Conservazione “politica”. Le associazione ambientaliste sono contrarie

    La notizia è che nei giorni scorsi, con una mossa in sordina, si è cominciato a discutere una Proposta di legge, la n. 4240 – B, in cui si stabilisce, tra l’altro, che il direttore sia nominato da Presidente e Ministero: la nomina diverrebbe sostanzialmente politica. 

  • Caccia e orso marsicano: Consiglio di Stato conferma sentenza TAR

    Caccia e orso marsicano: Consiglio di Stato conferma sentenza TAR

    Non sembra finire il botta e risposta a colpi di sentenze sulla gestione della caccia in Abruzzo e la politica attuata dalla Regione Abruzzo sembra accusa un colpo dopo l’altro. Il Consiglio di Stato ha infatti respinto l’appello di Federcaccia per la riforma dell’Ordinanza del TAR L’Aquila sul calendario venatorio 2012-2013 della Regione Abruzzo

  • Primo fotovoltaico in Italia competitivo coi combustibili fossili

    Primo fotovoltaico in Italia competitivo coi combustibili fossili

    Presentato il primo impianto fotovoltaico in Italia la cui energia è competitiva sul mercato, costando 0,09 euro/kWh, un prezzo totalmente in linea con quella acquistata nella rete. Questo risultato è stato raggiunto riducendo i costi del 50% rispetto alla media degli  impianti fotovoltaici e un tasso di efficienza maggiore dell’86%