Gaianews

Continua la mattanza di lupi al Parco Nazionale d’Abruzzo: morta una lupa

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 13.03.2013

Ieri sera è stata rinvenuta e recuperata  in gravissime condizioni di salute una Lupa in località  Decontra, nel Comune di  Civitella Alfedena nella Zona di Protezione Esterna al Parco, che, pur grazie al tempestivo intervento del Servizio Veterinario, è deceduta durante il trasporto. L’animale, all’osservazione dei sintomi presentava una incapacità ad assumere la stazione quadrupedale per una paralisi degli arti posteriori.

Da un esame della carcassa dell’animale si potrebbe supporre un incidente stradale non immediatamente letale, anche se non verranno trascurate altre ipotesi diagnostiche. Per tali motivi la carcassa verrà conferita all’Istituto Sperimentale  Zooprofilattico per effettuare tutti gli accertamenti necessari per una diagnosi definitiva della causa di morte.

L’episodio arriva dopo la segnalazione del ritrovamento di 12 lupi morti per diverse cause tutte riconducibili all’uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA