Gaianews

Ikea: colibatteri nella torta al cioccolato

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 06.03.2013

Mentre non si arresta lo scandalo della carne di cavallo, un diverso scandalo alimentare colpisce l’IKEA. L’allarme è scattato in Cina e si tratterebbe di tracce di colibatteri.

La famosa torta al cioccolato dell’IKEA, chokladkrokant, è stata ritirata dal commercio in ben 23 paesi. L’allarme è scattato quando le autorità cinesi hanno rilevato tracce di colibatteri.

torta

Secondo i NAS in Italia non sarebbero presenti torte contaminate. L’episodio, secondo quanto riporta Shangay Daily, risale al novembre scorso, quando furono distrutti 1.800 dolci. I colibatteri, anche se non particolarmente pericolosi per l’uomo, potrebbero indicare una contaminazione fecale. I dolci sono stati prodotti dal fornitore svedese Almondy.

«Vi sono indicazioni secondo le quali la concentrazione dei batteri scoperti è bassa ma dobbiamo conoscere la percentuale esatta e sapere cosa sia accaduto», ha precisato una portavoce di Ikea, Ylva Magnusson.

Ma secondo gli esperti i colibatteri vanno tenuti sotto controllo, visto anche il recente episodio dell’epidemia di E. Coli che ah portato anche a decessi. 

L’IKEA aveva dovuto recentemente ritirare anche le polpette perchè contenevano carne di cavallo anzichè di manzo. Un periodo di colpi duri per il colosso che basa il suo business sulla vendita di mobili, ma che ospita all’interno dei propri store dei punti di ristoro, sia bar che ristoranti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA