Gaianews

Giove

  • Sonda Juno della NASA entra nell’orbita di Giove

    Sonda Juno della NASA entra nell’orbita di Giove

    La notizia di qualche giorno fa è davvero sensazionale. La sonda spaziale della Nasa Juno è finalmente arrivata nell’orbita del gigante gassoso Giove, precisamente alle ore 5:53 (ora italiana). La sonda, alimentata da pannelli solari, ha così raggiunto, dopo ben cinque anni di viaggio interstellare, il suo traguardo, infatti, lanciata il 5 agosto 2011 a […]

  • La sonda Juno si avvicina a Giove

    La sonda Juno si avvicina a Giove

    La sonda della Nasa Juno sarà in orbita attorno al gigante gassoso del nostro Sistema Solare, il pianeta Giove, il prossimo 4 luglio, con il compito di studiarne il campo magnetico. Juno sarà a 780 milioni di chilometri dal Sole. I suoi compiti sono quelli di capire le proprietà strutturali e la dinamica generale del […]

  • Ganimede, luna di Giove, al suo interno ghiaccio e acqua a strati

    Ganimede, luna di Giove, al suo interno ghiaccio e acqua a strati

    Secondo una nuova ricerca della NASA, Ganimede, la luna più grande di Giove, nonché di tutto il nostro sistema solare, potrebbe essere costituito da diversi strati di ghiaccio alternati ad oceani, come in una sorta di gigantesco sandwich. Finora si era ritenuto che Ganimede fosse formato essenzialmente da un profondo oceano di acqua salata interposto […]

  • Galileo e lo ‘strabismo di Venere’

    Galileo e lo ‘strabismo di Venere’

    Un occhialino per veder da vicino le cose minime. Così Galileo definiva il cannocchiale, uno strumento a cui ha indissolubilmente legato il suo nome. Esistono tuttavia fenomeni che mettono a dura prova le nostre capacità (anche quelle di un genio), e che non sono spiegabili all’interno dei confini di una scienza soltanto, né facendo leva sulle virtuosità tecniche di un “occhio artificiale”

  • C’è vapore al polo sud di una luna di Giove, Europa

    C’è vapore al polo sud di una luna di Giove, Europa

    Da tempo gli scienziati cercano di studiare nel dettaglio la superficie di Europa, una delle lune di Giove. Si ipotizza, infatti, che ospiti al di sotto della sua superficie ampi oceani. Un nuovo studio comparso su Science, compie un passo avanti verso la conferme di queste teorie grazie alla presenza di zampilli di vapore e […]

  • Diamanti nel cielo: Giove e Saturno potrebbero essere inondati di diamanti

    Diamanti nel cielo: Giove e Saturno potrebbero essere inondati di diamanti

    Lo stato solido del carbonio che forma i cristalli chiamati diamanti sembrano non essere per nulla una rarità nelle atmosfere dei pianeti giganti gassosi più grossi del nostro Sistema Solare, Giove e Saturno. Un recente studio di astronomi sembra infatti indicare che le atmosfere profonde di Giove e Saturno potrebbero contenere diamanti galleggianti in idrogeno ed elio liquidi

  • Scoperte per la prima volta le nuvole su un pianeta extrasolare, Kepler 7b

    Scoperte per la prima volta le nuvole su un pianeta extrasolare, Kepler 7b

    Lo studio dei pianeti extrasolari compie un nuovo passo in avanti. I ricercatori sono riusciti infatti a ricostruire il clima di un grosso esopianeta a circa 1000 anni luce dalla Terra. Su Kepler 7b, questo il nome del pianeta gioviano, il tempo è altamente prevedibile secondo un team internazionale di scienziati. Nello stesso giorno, il […]

  • Cosa manca per la vita sulla luna Europa?

    Cosa manca per la vita sulla luna Europa?

    Secondo una ricerca della NASA il perossido di idrogeno sarebbe abbondante su gran parte della superficie della luna di Giove, Europa. Gli autori affermano che se il perossido sulla superficie di Europa si mescolasse nell’oceano sottostante, potrebbe essere una fonte di energia per semplici forme di vita, naturalmente se la vita lì esistesse. La ricerca […]

  • Osservata esplosione nell’atmosfera di Giove

    Gli astronomi e astrofili di tutto il mondo hanno potuto osservare nell’atmosfera di Giove una palla di fuoco. Il fenomeno è stato probabilmente causato dall’impatto di un asteroide o di una cometa con il pianeta. L’esplosione è durata circa due secondi ed è stata visibile come una sorta di lampo bianco. L’oggetto che ha impattato […]

  • Contrordine: il Voyager 1 non è ancora uscito dai confini del sistema solare

    Contrordine: il Voyager 1 non è ancora uscito dai confini del sistema solare

    Solo un mese fa la NASA aveva annunciato con trepidazione che la sonda Voyager 1, dopo 35 anni di viaggio, aveva raggiunto i confini del Sistema Solare, la cosiddetta eliopausa, dove le particelle di vento solare non sono più rilevabili. Ma un nuovo studio comparso su Nature il 6 settembre 2012 sembra smentire la NASA, […]

  • Spettacolo in cielo: Venere e Giove si congiungono

    Dopo lo spettacolo della Luna che ride, questo marzo ci regala un altro fenomeno molto particolare. Infatti Venere e Giove, che sono i due pianeti più luminosi del nostro sistema solare saranno vicini come non mai. La congiunzione avverà nella costellazione dell’Ariete  e i due pianeti resteranno molto vicini fino alla fine di marzo. Un […]

  • Osservati getti atmosferici su Giove simili a quelli terrestri

    I ricercatori hanno per la prima volta identificato i movimenti presenti nelle caratteristiche  correnti atmosferiche di Giove, chiamate getti, un fenomeno che accade anche nell’atmosfera terrestre e che influenza il clima. I video realizzati dalla sonda Cassini  della NASA quando è passata vicino a Giove nel 2000, sono parte di un approfondito studio condotto da un […]

  • Scoperto lago sotterraneo su Europa, la luna ghiacciata di Giove

    WASHINGTON – I dati di una missione planetaria della NASA hanno fornito agli scienziati la certezza che sotto la superficie ghiacciata di una luna di Giove, Europa, è presente acqua liquida con un volume pari ai grandi laghi del Nord America. I dati suggeriscono che c’è un significativo scambio di materia tra il guscio ghiacciato […]

  • Giunone è partita verso Giove. Ma è Juno, una sonda della NASA

    CAPE CANAVERAL, Florida – La sonda a propulsione solare della NASA, Juno (Giunone) è decollata da Cape Canaveral alle 19.25 ora italiana di ieri venerdì 5 agosto per iniziare il suo viaggio lungo ben 5 anni verso Giove. Lo studio dettagliato di Juno del più grande pianeta del nostro sistema solare contribuirà a svelare l’origine […]