Gaianews

GPS

  • Materia oscura, cerchiamola con il GPS

    Materia oscura, cerchiamola con il GPS

    L’uso quotidiano di un dispositivo GPS ci permette di trovare la strada in una città, ma per due fisici il Global Positioning System potrebbe essere uno strumento per rilevare in diretta e misurare la materia oscura, finora una forma inafferrabile ma onnipresente della materia, responsabile della formazione delle galassie. Andrei Derevianko, della University of Nevada, Reno, e […]

  • Tempesta solare in arrivo sulla Terra giovedì

    La più grande tempesta solare degli ultimi cinque anni sta correndo verso la Terra, minacciando di scatenare un fiume di particelle cariche che potrebbero interrompere le reti elettriche, i sistemi GPS e addirittura il traffico aereo. Il sole è “esploso” martedì sera, e gli effetti dovrebbero iniziare sulla Terra tra le 7 e le 11 […]

  • Cina accenderà il suo GPS nel 2012

    La Cina ha annunciato di aver ‘acceso’ Beidou, il suo sistema di navigazione satellitare, anche per scopi civili. In realtà il sistema è già ben noto ed è operativo dal 2000, che fino ad oggi forniva servizi solo alla Cina e ai paesi limitrofi. Oggi, con l’aggiunta di nuovi satelliti, il sistema può iniziare ad espandere le […]

  • Partiti i primi due satelliti del sistema Galileo

    I primi due satelliti del sistema Galileo sono stati lanciati dalla Soyuz presso la rampa di lancio in Sinnamary, nella Guiana Francese, oggi venerdì 21 ottobre. I due satelliti andranno a formare il sistema di navigazione satellitare europeo Galileo. Questa è la prima volta che un vettore di costruzione russa di tipo Soyuz decolla da […]

  • L’uso dei navigatori GPS correlato a problemi di memoria e di percezione dello spazio

    Una serie di studi condotti dai ricercatori dell’università canadese McGill porterebbe alla conclusione che l’uso intensivo di dispositivi GPS potrebbe avere effetti dannosi a lungo termine sulla memoria e sulla percezione dello spazio.