Gaianews

non vedenti

  • Ricercatori proiettano caratteri Braille nell’occhio di un non vedente

    Ricercatori proiettano caratteri Braille nell’occhio di un non vedente

    Grazie a un dispositivo oculare neuroprotesico, per la prima volta i ricercatori hanno trasferito caratteri Braille direttamente nella retina di un paziente cieco, permettendogli di leggere parole di quattro lettere con buona precisione e rapidità. Il dispositivo impiegato, chiamato Argus II, è costituito da una piccola telecamera montata su un paio di occhiali, un processore portatile che traduce il segnale dalla fotocamera in stimolazione elettrica, e un microchip con elettrodi impiantati direttamente sulla retina

  • Una retina artificiale per leggere il Braille

    Una retina artificiale per leggere il Braille

    Attraverso segnali wireless che vengono raccolti da un ricevitore impiantato nell’occhio, i pazienti non vedenti potranno leggere direttamente il Braille grazie alla presenza di una matrice di elettrodi applicati alla superficie della sua retina a cui  sarà trasmesso il codice

  • Impiantato il primo occhio bionico in Australia

    Il primo occhio bionico è stato impiantato su una donna in Australia. La donna era affetta da retinite pigmentosa ereditaria ed era non vedente. La sig.ra Ashworth, prima dei tre pazienti che fanno parte del progetto pilota per l’impianto di occhi bionici, ha dichiarato che una volta che sono stati accesi gli elettrodi ha potuto […]