Gaianews

  • Nel Medio Evo, le donne vestivano meglio degli uomini

    Nel Medio Evo, le donne vestivano meglio degli uomini

    La società medievale era divisa in ceti, ognuno dei quali aveva un abbigliamento consono alle funzioni svolte. Così, nobili, clero e contadini erano facilmente riconoscibili anche dalle vesti che indossavano. Una fondamentale rivoluzione rispetto all’antichità, quando abiti maschili e femminili si distinguevano di poco, venne apportata dall’adozione delle brache o calzoni, di tela o di […]

  • Il Cnr per Palmira

    Il Cnr per Palmira

    Il contributo dell’Ibam e dell’Icvbc per la conservazione e la valorizzazione dell’antica città siriana: dall’aerofotografia archeologica al telerilevamento satellitare, dalle ricostruzioni 3D alla classificazione dei materiali lapidei e all’identificazione delle cave di provenienza.  La recente riconquista dell’antica città di Palmira, danneggiata nel corso del conflitto siriano, sta richiamando l’interesse e la responsabilità dei ricercatori affinché […]

  • ‘Febbre del gioco’ in crescita tra gli adolescenti

    ‘Febbre del gioco’ in crescita tra gli adolescenti

    L’azzardo guadagna terreno tra gli studenti italiani: nel 2015 sono stati registrati oltre un milione di giocatori tra i 15 ed i 19 anni, 60.000 in più dell’anno precedente. È il primo anno di crescita dopo cinque di calo e la tendenza è trasversale per sesso, età e aree geografiche. I risultati emergono da ESPAD […]

  • La ‘via dell’oro’ della preistoria dalla Cornovaglia all’Irlanda

    La ‘via dell’oro’ della preistoria dalla Cornovaglia all’Irlanda

    Gli archeologi dell’Università di Southampton hanno trovato le prove dell’esistenza di un antico percorso per il commercio dell’oro tra il sud-ovest del Regno Unito e l’Irlanda. Lo studio ipotizza che tra i due Paesi si sia cominciato a commerciare oro già a partire dalla prima Età del Bronzo (2500 a.C.). La ricerca, che è stata […]

  • Vi segnalo un video “di montagna”

    Vi segnalo un video “di montagna”

    Una delle mie fortune, invecchiando mi accorgo che di fortune io ne ho parecchio, non foss’altro che per ora ho sempre avuto da mangiare, vivere, studiare e godermi le gioie della vita, insomma una delle mie fortune è che non ho attaccamenti. Ho radici molto profonde, ma che si spingono in terreni diversi, lontani fra […]

  • Il terzo rapporto sulla felicità mondiale: l’Italia al cinquantesimo posto

    Il terzo rapporto sulla felicità mondiale: l’Italia al cinquantesimo posto

    Appena due giorni fa è stato pubblicato il World Happiness Report 2015, una sorta di indagine globale del grado di felicità del pianeta. Il rapporto annuale, cui hanno partecipato grandi esperti di settore come economisti, psicologi, politologi, statistici, revisori di politiche pubbliche e sanitarie, è ormai giunto alla sua terza edizione ed offre interessanti confronti […]

  • Il 18 aprile è stata in Europa la giornata di mobilitazione contro il TTIP

    Il 18 aprile è stata in Europa la giornata di mobilitazione contro il TTIP

    Il 18 aprile è stata in Europa la giornata di mobilitazione contro il TTIP. Se non sapete cos’è male, anzi malissimo. Informatevi subito perché questo Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti potrebbe cambiare e forse non in meglio la nostra vita. Sul sito della Commissione Europea è descritto così: http://ec.europa.eu/trade/policy/in-focus/ttip/about-ttip/index_it.htm Una visione diversa è […]

  • Elegia per il freddo

    Elegia per il freddo

    Quest’inverno, come lo scorso anno, il vetro della mia auto è gelato per pochissime notti. La mia auto sta all’aperto, in un parcheggio dove, se la temperatura va sotto lo zero, il vetro gela. Ma, lo ripeto, l’anno scorso e quest’anno non è quasi mai accaduto. Il clima sta davvero cambiando, posso dirlo in base […]

  • Biblioteche scolastiche per tutti

    Biblioteche scolastiche per tutti

    Tra aprile e maggio ci saranno molte iniziative a favore del libro e della lettura. Io non solo sono una grande lettrice, ma a scuola mi occupo anche della biblioteca del mio Istituto. Dunque vivo di libri, dovrei dire forse che vivo grazie ai libri. Anzi grazie ai libri vivo molteplici vite, quasi tutte quelle […]

  • Ed ora Renzi passa alla scuola

    Ed ora Renzi passa alla scuola

    Io non so da dove incominciare. Quanti anni ho? Quasi 54, quante riforme della scuola ho vissuto? Me ne vengono in mente 5. Tutte epocali, tutte durate il tempo d’un ministro, quello che le aveva proposte. Le parole poi son quelle: merito, informatica, centralità del docente, valutazione. La parola studio, non so come, non c’è […]

  • La cosa più importante

    La cosa più importante

    Mi sono chiesta di cosa dovessi e volessi scrivere, cosa fosse più urgente, cosa più necessario, cosa più fondamentale. I morti, i morti nel Mediterraneo. L’ISIS, i bambini crocifissi (così dicono fonti ONU), le donne vendute schiave, i decapitati (alla fin fine i più fortunati). La Grecia e la Trojka. L’economia che detta legge e […]

  • Un po’ di storia: grazie!

    Un po’ di storia: grazie!

    Poniamo per assurdo che qualcuno non si ricordi la storia della Repubblica di Weimar. Poniamo ancor più assurdamente che qualcuno cerchi informazioni sui libri o su internet e purtroppo non riesca a decodificare il testo. Cioè non ci capisca un bel niente. Poniamo che qualcuno abbia però sentito le frasi del ministro del Tesoro greco, […]

  • Quanto manca all’Apocalisse?

    Quanto manca all’Apocalisse?

    Questa è una domanda che ci poniamo un po’ tutti, manca davvero pochissimo alla fine del mondo oppure siamo ancora in tempo per invertire l’attuale situazione? Con il termine Doomsday clock si vuole indicare un “particolare orologio immaginario” che ha il compito di calcolare quanto tempo mancherebbe all’apocalittica fine del mondo. La situazione attuale ha […]

  • Giornata della Memoria 2015

    Giornata della Memoria 2015

    « Chi salva una vita, salva il mondo intero » (Talmud) I Giusti fra le Nazioni sono a oggi 24357. Il loro numero è in crescita, anche se di molti il nome resterà oscuro. Nessuno di loro ha agito per conseguire notorietà. Costoro hanno resistito all’orrore e, rischiando la vita, alcuni sono morti, hanno agito […]

  • Asino chi legge?

    Asino chi legge?

    Non so come sia successo che sono diventata una grande lettrice. Mia madre dimenticava i libri nei cespugli, insieme ai grembiuli, perché leggere non le piaceva. Mio papà, quasi come per un contrappasso, quando erano fidanzati, mentre lei cuciva le leggeva romanzi. Per lo più storie edificanti di sante. Ne avevamo i libri a casa. […]

  • In bocca al lupo

    In bocca al lupo

    Qualcuno diceva Roma ladrona. E allora dai decentriamo e così i ladroni si sono equamente diffusi per tutti i centri di potere. Dal rione, alla via, al quartiere, alla città, alla provincia, alle regioni e così via. Decentriamo il potere e insieme al potere abbiamo decentrato: corruzione, delirio di onnipotenza, crassa ignoranza (oltre a pensioni […]

  • Amebe e scimmie callitrichidi: l’altruismo secondo l’evoluzione

    Amebe e scimmie callitrichidi: l’altruismo secondo l’evoluzione

    Secondo la selezione naturale gli obiettivi primari dell’individuo sono la sopravvivenza e la riproduzione: in termini meccanici, l’individuo nasce, compete per accaparrarsi le risorse per sopravvivere ed i partner per riprodursi e, se ha successo, i suoi geni saranno trasmessi alla generazione successiva. La competizione – con l’ambiente, con le altre specie, e con gli altri individui […]

  • Siria: ancora scontri e esecuzioni. Assad accusato di usare ‘barili-bomba’

    Sono fonti degli stessi ribelli siriani a dire che le milizie ribelli hanno piazzato delle bombe all’interno della sede dell’esercito siriano nel centro di Damasco ieri in risposta ad un attacco del presidente Bashar Al Assad i cui bulldog avevano abbattuto alcuni edifici in un quartiere della città che aveva sostenuto la rivolta. Secondo la […]

  • L’eredità astronomica. L’UNESCO sul web per i siti astronomici

    L’Unesco ha lanciato nei giorni scorsi un’iniziativa sul web di grande pregio: si tratta del Portale dell’Eredità Astronomica. L’eredità astronomica è legata ai siti antichi e moderni che hanno unito l’uomo al cielo, attraverso l’osservazione. Ognuno di questi luoghi è testimonianza di una cultura, è legato a dei precisi momenti storici, a dei personaggi ed […]