Gaianews

  • Rallentato l’aumento di temperatura degli oceani

    Rallentato l’aumento di temperatura degli oceani

    Un nuovo studio delle temperature oceaniche mostra che negli ultimi anni il calore in eccesso causato dai gas ad effetto serra è rimasto intrappolato nelle acque di profondità degli oceani Pacifico e Indiano, diventando così elemento determinante nel rallentamento dell’incremento delle temperatura delle acque di superficie registrato negli ultimi dieci anni. Uno strato ben distinto […]

  • Fuoco nella Riserva Naturale di Punta Aderci (CH): probabile la natura dolosa

    Fuoco nella Riserva Naturale di Punta Aderci (CH): probabile la natura dolosa

    Sembra l’ennesimo atto barbaro, l’incendio che ha interessato a più riprese il promontorio di Punta Aderci, in provincia di Chieti. Due focolai all’inizio del mese di luglio hanno severamente colpito il territorio che dal 1998 è tutelato come Riserva Naturale Regionale. Il primo, partito da un cuneo di vegetazione nella fascia interna, si è spinto fino al […]

  • La Terra in fase di estinzione?

    La Terra in fase di estinzione?

    Secondo uno studio condotto dalle università di Stanford, Princeton e Berkeley presto la Terra e noi con lei faremo la stessa fine che hanno fatto i dinosauri circa 65 milioni di anni fa. Per dirla in parole semplici e dirette, ma pur sempre veritiere, saremo in una fase di estinzione. A detta dello studio, la numero […]

  • Nei denti di 400mila anni fa la prima prova di inquinamento ambientale

    Nei denti di 400mila anni fa la prima prova di inquinamento ambientale

    I dentisti raccomandano una frequente pulizia dei denti per evitare che l’accumulo di tartaro provochi una eccessiva formazione di placca dentaria, il biofilm di germi che alle volte può sfociare in carie o in varie patologie del cavo orale. La placca, com’è risaputo, può essere asportata solo manualmente, con l’aiuto di appositi attrezzi o per […]

  • Prove generali sul clima in vista di Parigi 2015

    Prove generali sul clima in vista di Parigi 2015

    In una lettera aperta al primo ministro David Cameron, la settimana scorsa ottanta imprese britanniche hanno esortato il Governo di Sua Maestà a intraprendere azioni decisive per affrontare il cambiamento climatico in atto e costruire un’economia efficiente, a basse emissioni di carbonio. Questo è quanto è stato diffuso da un comunicato dell’Agenzia Reuters. Le società […]

  • Importanti novità sugli oceani e sui loro misteriosi abitanti

    Importanti novità sugli oceani e sui loro misteriosi abitanti

    Grazie ad una spedizione scientifica internazionale, durata tre anni, è stato possibile catalogare centinaia di migliaia di specie planctoniche finora sconosciute, invisibili per i nostri occhi. Lo studio ci ha mostrato un universo, per noi misterioso, brulicante di piccolissimi organismi e creature marine indispensabili non solo per la fotosintesi ma anche per gli equilibri marini. […]

  • Improvvisa perdita di ghiaccio nella Penisola Antartica meridionale

    Improvvisa perdita di ghiaccio nella Penisola Antartica meridionale

    Un gruppo di scienziati dell’Università di Bristol, nel Regno Unito, ha osservato che è in atto un inaspettato quanto improvvisa diminuzione della calotta ghiacciata in una regione dell’Antartide rimasta finora stabile, la Penisola Antartica meridionale. I risultati dello studio relativo sono stati pubblicati sulla rivista Science.   Esaminando le misurazioni della calotta antartica eseguite da […]

  • Biodiversità, Legambiente: in Italia una specie su cinque minacciata

    Biodiversità, Legambiente: in Italia una specie su cinque minacciata

    Con un rapporto stilato in occasione della Giornata mondiale della biodiversità, Legambiente propone una sintesi sullo stato di salute degli organismi viventi, indaga le principali minacce ambientali che gravano sul nostro pianeta e propone alcune strategie per ostacolare la perdita di biodiversità. Un documento del genere assume per il nostro paese un significato molto particolare. […]

  • Cucciolo di orso marsicano scampa ad avvelenamento: forse morta la mamma

    Cucciolo di orso marsicano scampa ad avvelenamento: forse morta la mamma

    E’ stato ritrovato, nel Parco d’Abruzzo, un cucciolo di orso scampato ad avvelenamento, la madre potrebbe essere morta.  Ora il cucciolo rischia di passare tutta la sua vita in cattività

  • Emissioni di CO2: avremo un oceano corrosivo come in passato?

    Emissioni di CO2: avremo un oceano corrosivo come in passato?

    Circa 55 milioni di anni fa un evento catastrofico legato al riscaldamento globale fu innescato da una corrente marina di acque profonde e altamente corrosive, che attraversò l’Oceano Atlantico settentrionale. L’origine di questo fenomeno ha lasciato perplessi gli scienziati per circa un decennio, ma ora un team di ricercatori della Penn State University ha scoperto […]

  • Scoperto gene che aiuta le piante a resistere ai cambiamenti di temperatura

    Scoperto gene che aiuta le piante a resistere ai cambiamenti di temperatura

    Alcuni ricercatori hanno scoperto un nuovo gene che consente alle piante di regolare la loro crescita secondo le diverse temperature. Resa pubblica su PloS Genetics, la scoperta potrebbe portare a nuovi metodi per ottimizzare la crescita delle piante qualora ci si trovi nelle condizioni di dover affrontare un cambiamento di clima. La scoperta si deve […]

  • Latimeria, il pesce preistorico… non proprio estinto

    Latimeria, il pesce preistorico… non proprio estinto

    Ci sono un sacco di romanzi, racconti e film che parlano della scoperta di animali preistorici ancora vivi ai giorni nostri: purtroppo in realtà nessuno ha mai scoperto, in qualche remoto angolo del mondo, dinosauri o mastodonti, ma occasionalmente ci si imbatte in quelli che vengono definiti “fossili viventi”, ossia animali discendenti da antiche specie […]

  • Orso marsicano, Regione Abruzzo sospende pascolo in alcune aree

    Orso marsicano, Regione Abruzzo sospende pascolo in alcune aree

    La Regione Abruzzo ha sospeso a titolo cautelativo l’attività di pascolo del bestiame in alcune aree dei Comuni di Gioia, Lecce dei Marsi e Bisegna a tutela dell’orso, del bestiame domestico e della salute pubblica, dopo circa un’anno dall’ammissione che un orso ritrovato agonizzante a Sperone, una frazione di Gioia dei Marsi, ai confini del […]

  • Attrazione fatale per le api (ma non per tutte)

    Attrazione fatale per le api (ma non per tutte)

    Parrebbe proprio che le api vengano attratte dai pesticidi, secondo quanto affermano due studi condotti separatamente dai ricercatori della Newcastle University e del Trinity College di Dublino. Era già stato ipotizzato da studi precedenti che l’assunzione di nettare contaminato con questo genere di sostanze avrebbe influenzato il comportamento delle api, ma i dubbi avanzati al riguardo […]

  • Il ruolo dei parchi e l’economia

    Il ruolo dei parchi e l’economia

    Sul ruolo dei parchi da tempo si viaggia a fari spenti. Si è detto e scritto di tutto ma si  è cercato soprattutto di accreditare l’idea che essi devono gravare il meno possibile sulle istituzioni che hanno tante altre cose a cui pensare specie in tempi di carestia. ( La spesa pro-capite in Italia per […]

  • L’acidificazione degli oceani provocò la più grande estinzione di massa sulla Terra

    L’acidificazione degli oceani provocò la più grande estinzione di massa sulla Terra

    Un recente studio ipotizza che siano stati i cambiamenti negli oceani terrestri, causati da una attività vulcanica estrema, a dare il via alla più grande estinzione di tutti i tempi. L’evento, che si verificò 252 milioni di anni fa, spazzò via oltre il 90 per cento delle specie marine e più di due terzi delle […]

  • Parchi strumenti irrinunciabili, ma non chi li governa (di Domenico NICOLETTI)

    Parchi strumenti irrinunciabili, ma non chi li governa (di Domenico NICOLETTI)

    di Domenico NICOLETTI* Il tema dei Parchi in Italia ha ormai raggiunto il suo paradosso, tutti ne condividono la necessità, il ruolo e la funzione, ma nessuno sopporta chi li governa. E’ come se una divinità dovesse venire dal cielo a gestire un processo sicuramente complesso, lungimirante e ardito, ma impossibile con la volontà, la […]

  • Piano del Parco in Abruzzo: le Regione in netto ritardo sull’approvazione

    Il Parco Nazionale d’Abruzzo, con un comunicato ha fatto sapere che “la settimana passata, con nota inviata ai Presidenti e agli Assessori delle tre regioni del Parco (Abruzzo, Lazio e Molise), e per conoscenza al Ministero dell’Ambiente, l’Ente ha sollecitato l’adozione del Piano del Parco, inviato il 15 marzo 2011, dopo aver ottenuto il parere […]

  • Mercurio nella nebbia su coste della California proviene dall’oceano

     In California sono stati trovati livelli di mercurio più alti che in precedenza nella nebbia. Ora i ricercatori si domandano quale sia il ciclo che ha portato a questo aumento, che per il momento, non sembra essere dannoso per la salute. Una delle ipotesi suggerisce che il mercurio arrivi dalle profondità degli oceani alle acque superficiali disperdendosi poi in atmosfera. Il mercurio in questione proverrebbe da decine di anni di inquinamento pregresso e accumulatosi nelle profondità dell’oceano

  • 90 anni di educazione ambientale al Parco del Gran Paradiso

    Per i 90 anni del Parco del Gran Paradiso e i 20 anni dell’AIGAE, l’associazione delle guide ambientali, si svolgerà a Ceresole Reale, dall’8 all’11 novembre, nel Parco del Gran Paradiso, un convegno sul futuro dell’educazione ambientale

  • Cento specie in pericolo, ma nessuno le salverà

    Per la prima volta, più di 8.000 scienziati si sono riuniti a Seoul, in Sud Corea, per identificare 100 delle specie più minacciate del pianeta, tra animali, piante e funghi. Ma i ricercatori temono che questi esseri viventi verranno lasciati morire, in quanto nessuna di queste specie fornisce agli umani evidenti o immediati benefici
    Orso marsicano fuori pericolo?
    Le tigri imparano a fare il ‘turno di notte’