Gaianews

  • Non c’era competizione, in Europa, tra antichi cacciatori-raccoglitori ed agricoltori

    Non c’era competizione, in Europa, tra antichi cacciatori-raccoglitori ed agricoltori

    Nella storia dell’uomo, il passaggio dalla caccia all’agricoltura è stato significativo e proprio per questo gli ultimi cacciatori-raccoglitori e i primi agricoltori sono stati spesso considerati come appartenenti a due mondi completamenti diversi, due gruppi di individui con stili di vita distinti e contrapposti, che in pratica non avrebbero avuto niente in comune, non avrebbero […]

  • Scheletro completo di rettile corazzato rinvenuto sulle Alpi svizzere

    Scheletro completo di rettile corazzato rinvenuto sulle Alpi svizzere

    Svizzera, Cantone dei Grigioni, 241 milioni di anni fa. Dove oggi svettano montagne impervie e la neve la fa da padrona, un piccolo rettile prendeva il sole sulla spiaggia di un’isoletta attorniata da un mare caldo e poco profondo, in cui nuotava una miriade di pesci e rettili marini. Così potrebbe essere raccontata la storia […]

  • Microbi in giro per il mondo con le tempeste del deserto

    Microbi in giro per il mondo con le tempeste del deserto

    La polvere sollevata in aria dalle tempeste di sabbia che si scatenano nelle zone desertiche influenza la salute delle persone e degli ecosistemi su cui va poi a ricadere. Questo è quanto è stato osservato dai ricercatori dell’Istituto di Scienze di Weizman presso l’Università di Israele, anche se è stato puntualizzato che una parte dell’effetto […]

  • Le origini dell’uomo sono nei Balcani, anziché in Africa?

    Le origini dell’uomo sono nei Balcani, anziché in Africa?

    Secondo un team internazionale di ricerca, guidato dalla professoressa Madelaine Bohme del Seckenberg Centre for Human Evolution and Palaeoenvironment presso l’Università di Tubinga, Germania, la linea evolutiva comune alle grandi scimmie e agli esseri umani si è diversificata parecchie centinaia di migliaia di anni prima di quanto ritenuto fino ad oggi. L’ipotesi è stata formulata […]

  • Le piante ‘decidono’ quando germogliare

    Le piante ‘decidono’ quando germogliare

    Negli embrioni delle piante esiste un meccanismo decisionale, un sistema che stabilisce quando sia opportuno che un seme debba germogliare. Questa ‘decisione’ della pianta, ritenuta molto affine ad un processo che avviene nel nostro cervello, è una delle più importanti che l’organismo può prendere nel corso della sua esistenza. Se, infatti, la pianta ‘decidesse’ di […]

  • Dalla Cina nuove scoperte sull’evoluzione degli uccelli

    Dalla Cina nuove scoperte sull’evoluzione degli uccelli

    In un nuovo studio, pubblicato su National Review Science, un team di scienziati dell’Istituto di Paleontologia dei Vertebrati e Paleoantropologia presso lo Shandong Tianyu Museum assieme ai colleghi del Nanjing Institute of Geology and Paleontology, entrambi in Cina, ha descritto il miglior esemplare di uccello fossile scoperto finora. Proveniente dall’ecosistema di Jehol – l’insieme di […]

  • Campi Flegrei, movimenti magmatici accentuati. Preludio di un’eruzione?

    Campi Flegrei, movimenti magmatici accentuati. Preludio di un’eruzione?

    Stando ad una ricerca condotta dall’University College di Londra (UCL) in collaborazione con l’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Napoli, la caldera dei Campi Flegrei, nel Sud d’Italia, potrebbe essere teatro di una probabile eruzione molto prima di quanto finora sia stato supposto, sebbene al momento si parli solo di un aumento […]

  • Più satelliti per il Gps Europeo Galileo

    Più satelliti per il Gps Europeo Galileo

    Cresce il numero dei satelliti operativi del Gps europeo Galileo che da 16 diventano 18, visto che due dei quattro satelliti del sistema europeo di navigazione, lanciati nel 2016, precisamente il 17 novembre, hanno superato la fase dei test. I due satelliti che si sono aggiunti alla costellazione operativa sono il 15 e il 16. […]

  • Il rover Curiosity rileva la stratificazione di un lago su Marte

    Il rover Curiosity rileva la stratificazione di un lago su Marte

    Secondo i dati forniti nei primi tre anni e mezzo di missione dal rover Curiosity della NASA, un gigantesco lago che si estendeva su Marte in epoche remote ha mantenuto condizioni ambientali stabili, che mostrano tuttavia significative differenze tra una parte e l’altra del lago. Mentre il lavoro precedente aveva rivelato la presenza di un […]

  • Sole: NASA invierà una sonda nel 2018

    Sole: NASA invierà una sonda nel 2018

    E’ prevista per il 2018 una nuova missione che la Nasa che come intento quello di portare una sonda a 6 milioni di chilometri dal Sole, per svelare i segreti che si celano dietro la stella che ci illumina ogni giorno. Collocato all’interno del Braccio di Orione, il Sole orbita attorno al centro della Via […]

  • Perchè i cacciatori divennero agricoltori?

    Perchè i cacciatori divennero agricoltori?

    L’avvento dell’agricoltura ha cambiato la nostra storia ed ha affascinato gli scienziati per secoli con le domande che poneva circa il modo in cui potevano essere nate le prime coltivazioni intenzionali da parte dei nostri antenati. I ricercatori del Grantham Centre for Sustainable Futures presso l’Università di Sheffield, Regno Unito, hanno tentato di spiegare come […]

  • Un ‘cronometro’ per gli elettroni nella materia

    Un ‘cronometro’ per gli elettroni nella materia

    Presso l’Istituto di fotonica e nanotecnologie (Ifn) del Cnr di Milano un gruppo di ricerca internazionale è riuscito per la prima volta a misurare il moto disordinato degli elettroni all’interno di un materiale isolante. Lo studio, pubblicato su Nature Physics, potrebbe avere importanti ricadute in ambito radioterapico. Il gruppo internazionale di ricercatoriha misurato per la […]

  • Il paesaggio di Titano è più marziano che terrestre

    Il paesaggio di Titano è più marziano che terrestre

    L’ambiente su Titano, la luna più grande di Saturno, potrebbe sembrare sorprendentemente familiare: nuvole che si condensano, trasformandosi in piogge scroscianti sulla superficie e alimentando fiumi che scorrono verso laghi e oceani. Unico altro corpo planetario del Sistema solare dove i fiumi hanno un ruolo attivo. Soltanto, che il fluido che si condensa, precipita e […]

  • DNA di esseri umani preistorici estratto dai sedimenti dei siti archeologici

    DNA di esseri umani preistorici estratto dai sedimenti dei siti archeologici

    Mentre in numerosi siti preistorici, in Europa e in Asia, vengono rinvenuti strumenti, attrezzi e altri manufatti, è invece molto più raro riportare alla luce i resti scheletrici dei nostri lontani progenitori. La loro presenza, richiedendo particolari condizioni per la conservazione, è più difficile e resta limitata a materiali particolarmente resistenti all’usura, come accade, ad […]

  • Scontri di grandi meteoriti con la Terra, causa dell’intenso vulcanismo del passato

    Scontri di grandi meteoriti con la Terra, causa dell’intenso vulcanismo del passato

    Nella storia della Terra, gli impatti di enormi meteoriti con il nostro pianeta non si sono limitati a produrre i vari crateri da impatto di cui ancor oggi la superficie conserva le tracce. Spesso gli effetti sono andati ben oltre.  Una conseguenza – per fortuna poco frequente, ma parecchio devastante – è stata rappresentata dall’innesco […]

  • Tracce su resti di mastodonte. Primi umani in America già 130mila anni fa

    Tracce su resti di mastodonte. Primi umani in America già 130mila anni fa

    Un sito archeologico-paleontologico di San Diego, California, risalente all’Era glaciale, ha restituito ossa e denti di un mastodonte di 130mila anni fa, recanti tracce che possono imputarsi solo ad esseri umani. Se confermate da ulteriori verifiche, si tratterebbe della presenza umana più antica in assoluto sul continente americano. Una prima analisi di questi resti porta […]

  • Segnali, scelte e conflitti: il cervello li sbroglia con attenzione

    Segnali, scelte e conflitti: il cervello li sbroglia con attenzione

    La risoluzione di conflitti cognitivi necessita di attenzione esclusiva. Ecco perché sono potenzialmente pericolosi in situazioni che richiedono un monitoraggio continuo, come la guida di un’automobile. Lo rivela un recente studio, pubblicato su Nature Scientific Reports, condotto dall’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare del Cnr in collaborazione con l’Università di Milano-Bicocca. L’indagine ‘How voluntary orienting […]

  • ‘Gigli di mare’ fossili affiorano dalle rocce sulle Alpi austriache

    ‘Gigli di mare’ fossili affiorano dalle rocce sulle Alpi austriache

    Un fossile particolare amplia le conoscenze degli studiosi sulle modalità con cui organismi primordiali hanno potuto colonizzare gli antichi oceani terrestri. Un team internazionale ha rinvenuto resti fossili di giovani crinoidi, i lontani progenitori degli odierni ‘gigli di mare’, racchiusi in una matrice di ossidi di ferro e calcare sulle Alpi austriache, databili intorno ai […]

  • Tifone: il robot subacqueo archelogico italiano

    Sondare i fondali del mare alla ricerca di reperti archeologici e tesori di epoche passate. E’ il compito di Tifone, un nuovo prototipo di robot subacqueo prodotto dall’Università di Firenze. I ricercatori stanno rodando questa settimana nel bacino di Roffia, a San Miniato (Pisa) la capacita’ dei sistemi di bordo di regolare correttamente velocità, inclinazione, […]

  • Marte, scoperte nevicate di anidride carbonica al polo sud

    La scoperta delle nevicate potrebbe significare che esiste un ciclo annuale e che le nevi che si depositano ogni anno permettono alla riserva di ghiaccio di mantenersi perenne. Se confermato, si tratterebbe dell’unico esempio conosciuto di neve di anidride carbonica nell’intero sistema solare

  • Nuovo record mondiale per l’impulso laser

    Un team di ricercatori della University of Central Florida ha creato l’impulso laser più breve al mondo, un processo che potrebbe offrire agli scienziati un nuovo strumento per osservare la meccanica quantistica in azione. Il gruppo di Zenghu Chang, professore del Dipartimento di Fisica della University of Central Florida è riuscito a generare un impulso […]