Gaianews

Andar per zucche e borghi

Scritto da Valeria Gatti il 04.10.2013

 

In Italia, la zucca è un prodotto che unifica, che fa da collante, che armonizza, con la sua versatilità culinaria e coi suoi costi moderati. E crea festa e profuma di tradizione, facendo conoscere anche il territorio e le zone del nostro Paese che solitamente sono più nascoste. Attenzione: potrà capitare di recarsi a qualche prevista sagra e trovare scritto “annullata a causa della crisi!”.

Zucca, pumpkin, courge, kürbis! Comunque si dica, la zucca è arrivata. Bussa alla porta con il suo carico arancione e il sorriso storpio. La zucca: o piace o si detesta, forse un po’ come la melanzana. A me la zucca ricorda il Natale, quando ci si trovava tutti insieme in famiglia a sindacare sugli ingredienti giusti dei ravioli delle feste. Ad altri ricorda Halloween. Comunque sia, non lasciatevela scappare! Prendete a braccetto il fidanzato o la fidanzata e andate a scovare la zucca tra le sagre a lei dedicate in Italia. Ecco qualche data prossima da salvare, per non perdersi la fragranza, la bontà e la ricchezza di questo prodotto.

Da venerdì 4 ottobre a domenica 6 c’è la vera Festa della Zucca a Quistello, antico paese sul fiume Secchia, in provincia di Mantova, dove è tanto amata e darà del suo meglio tra ravioli e tortelli.

Il 5 ottobre, a Castell’Azzara in provincia di Grosseto, ci sanno storie di zucche e di zucconi, uno teatrale per grandi e piccini di e con Stefano Lucarelli e a seguire un originale Aperizucca!

Il primo fine settimana di ottobre la festa della zucca sarà anche a Piozzo, in Piemonte, vicino a Cuneo, dove verranno esposte più di 400 varietà del prodotto e verranno serviti bomboloni alla zucca e zucca candita.

Il 6 ottobre c’è la Sagra della zucca Berrettina di Lungavilla, in provincia di Pavia, con un programma ricco di degustazioni e di primi piatti con la zucca protagonista.

Il 12 e il 13 ottobre c’è invece la decima edizione della Sagra della zucca Bertagnina a Dorno, sempre in provincia di Pavia. Si tratta di una zucca che ha ottenuto il riconoscimento De.Co. Il sabato sera ci sarà la tradizionale “Cena di sùc” con tutto a base di zucca, persino la birra e la marmellata!

Il 20 ottobre ad Agra in provincia di Varese sarà la volta della festa della zucca e della castagnata, in occasione della quale verranno aperti gli antichi cortili del paese.

Ma capita anche che con la crisi le sagre siano annullate. E’ accaduto quest’anno a Venzone, paese nel Veneto, vicino ad Udine, “per mancanza di risorse economiche”.

Mentre non manca in provincia di Venezia. Da venerdì 18 ottobre 2013 a domenica 3 novembre la festa della zucca è a Salzano, con i suoi concorsi per categorie: “la zucca più piccola”, “la zucca più lunga”, “la composizione di zucche più originale”, “la zucca più pesante”, “la zucca più pesante di Salzano” a “la maggiore quantità di zucche”.

A Ostellato, in provincia di Ferrara, la festa della zucca si tiene solitamente durante il mese di novembre, con eventi ed iniziative dedicati alla zucca di Mezzano, una specialità di zona.

La zucca la troviamo anche più in là, dal 12 al 20 novembre a Bolzaneto, Genova; Mentre più si va verso sud, più le feste sono passate, già svoltesi verso settembre o anche prima, in onore della zucca ma anche dei fiori di zucca! Come quella di Narni, in Umbria, o di Crispiano, in Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA