Gaianews

Fao, Fiorella Mannoia e Khaled per la Giornata della Terra a Milano

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 22.04.2013

Per la 43esima Giornata mondiale della Terra questa sera a Milano la Fao presenta il concerto di Fiorella Mannoia e Khaled. Il concerto potrà essere seguito in diretta sul sito www.earthdayitalia.org. Il ricavato sarà interamente dedicato a progetti green.

L’Earth Day è un evento internazionale che da oltre quarant’anni viene celebrato il 22 aprile in più di 175 Paesi del mondo, per promuovere e sostenere la salvaguardia ambientale.

Terra

Fiorella Mannoia è una grande testimone dell’impegno sociale ed ambientale, e Khaled è l’artista algerino amato in tutto il mondo perché con il suo stile è riuscito a superare confini geografici e barriere politiche e culturali. Khaled, inoltre,  è ambasciatore di buona volontà della Fao dal 2003.

Dopo l’edizione a Napoli del 2012 spiega Pierluigi Sassi presidente di Earth Day Italia –  ci siamo spostati a Milano dove rimarremo per tre edizioni successive, perché vogliamo essere vicini all’Expo 2015, dove anche noi porteremo il nostro impegno con dei progetti finalizzati al rilancio dei territori attraverso l’economia sostenibile, in particolare per il settore agroalimentare assieme a partner di assoluto rilievo come Coldiretti e FAO”.

 Fiorella Mannoia ha spiegato: Noi agiamo come se il pianeta fosse nostro, dimenticando che siamo solo di passaggio su questa terra. Il nostro dovere sarebbe quello di consegnarla alle generazioni che verranno migliore di come l’abbiamo trovata, affinché anche loro possano godere delle bellezze che offre. Purtroppo questo proposito é stato disatteso, l’aviditá umana, come Attila, distrugge al suo passaggio. Ora possiamo, e dobbiamo,  lottare perché ognuno si assuma le sue responsabilitá, e  agisca secondo coscienza per non distruggere quello che rimane”. 

E Khaled ha aggiunto: “Earth Day Italia pone al centro una questione vitale: il futuro del nostro pianeta. Agire per proteggere la nostra terra, la terra dei nostri figli, è urgente ed è una responsabilità che riguarda tutti. Il 22 aprile più di un miliardo di persone da ogni parte del mondo prenderà parte alla 43esima Giornata Mondiale della Terra. Noi quel giorno con la FAO – conclude Khaledsaremo a Milano al Concerto di Earth Day Italia insieme a Fiorella Mannoia, per far sentire la nostra voce e il nostro impegno per il futuro della terra”.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA