Gaianews

Canta che ti passa

Scritto da Maria Rosa Pantè il 22.07.2013

Ed ecco che i proverbi, come spesso accade, contengono una profonda verità. È proprio così: canta che ti passa, in questo caso il male al cuore…

Di seguito la notizia:

Cantare in coro fa molto molto bene al cuore. Lo rivela una ricerca svedese condotta nell’Università di Göteborg (…). Gli studiosi, guidati dal musicologo Bjorn Vickhoff, hanno studiato e analizzato le frequenze cardiache dei membri dei cori della città scoprendo che dopo solo poche battute di una canzone i ritmi del cuore dei membri si sincronizzano, rallentando, con grandi benefici per l’apparato cardiaco. Si pensa alla possibilità di utilizzare il canto corale come terapia riabilitativa e come supporto per la riduzione dell’ansia e di alcuni tipi di dolore. (Fonte: Ansa)

aspetti_di_vita_quotidiana,_canto_in_chiesa,Taccuino_Sani

A me piace cantare, per alcuni anni ho cantato nel coro della Parrocchia, sono contralto. Ho un ricordo molto tenero del canto corale. Mio nonno Renzo, il papà della mia mamma, era un baritono bravo, cantava nella cantoria della chiesa di S. Gaudenzio a Novara e talvolta mi portava con sé. Io facevo le elementari, avevo probabilmente 6 o7 anni. Eravamo in alto, presso l’organo, immaginate come può essere enorme una chiesa già enorme per una bambina. Ricordo che l’organista e direttore del coro, un prete, ascoltandomi cantare disse a mio nonno: “che bella vusetta”.

Ultimamente ho cantato ancora in coro. La mia vita, ora che ci penso, è scandita da entrate e uscite da un coro e per me, che di solito sono “una voce fuori dal coro”, non può forse che essere così.

Ultimamente, ho cantato nel piccolo coro dell’Istituto Superiore d’Adda, dove lavoro. Ero nel coro con ragazze, molto professionali, brave e graziose, abbiamo cantato un brano dall’Orfeo di Monteverdi, il famoso e bellissimo “Sol per te bela Euridice”. Beh, cantare Monteverdi, cantare in coro con le fanciulle, cantare in coro e basta è stato bellissimo.

Se non previene il male al cuore di certo cantare, meglio ancora se in un coro, aiuta a vivere meglio e più pienamente il che non è poco.

Tag:
© RIPRODUZIONE RISERVATA