Gaianews

ANT: la Gioconda è calva

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 05.11.2013

La campagna contro il tumore dell’ANT, la Fondazione che da più di trent’anni si occupa di assistenza socio-sanitaria  domiciliare oncologica gratuita e di prevenzione contro i tumori, quest’anno è affidata ad un testimonial di eccezione: la Gioconda.

Gioconda

Ma il quadro di Leonardo è stato ritoccato rendendo la Gioconda calva, a simboleggiare la perdita di capelli che viene causata dai trattamenti antitumorali come chemioterapia e radioterapia.

Lo slogan della campagna è  ‘Un tumore cambia la vita, non il suo valore’, ed è stato realizzato da Diaframma Adertising per la onlus non profit.

L’impatto sconvolgente della Gioconda calva “è un colpo d’occhio sconcertante, perfetto emblema degli sconvolgimenti che il cancro porta con sé, dell’enormità del suo impatto sul vissuto di una persona e del valore inestimabile della posta in gioco” spiega Ant,  “la Monna Lisa, così presentata, stravolge l’icona scolpita nella memoria collettiva, mettendola in discussione esattamente come fa un tumore con la storia personale di chi ne è colpito”.

“Superato lo stupore iniziale, ci si accorge che l’opera per quanto diversa da quella cui siamo abituati, non perde nulla del suo valore e della sua unicità” dice l’Ant. Il principio della campagna è l’eubiosia, intesa come vita vissuta in dignità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA