Gaianews

Dubai: dieta a peso d’oro

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 19.07.2013

A Dubai il problema del sovrappeso e dell’obesità viene gestito in un modo davvero speciale.Chi perde peso viene ricompensato con l’oro.

Sembrerebbe una favola, ma è la realtà di Dubai, paese in cui economia e religione creano una situazione davvero speciale.

obesità

Il concorso dimagrante parte ora e si conclude a metà agosto: si sovrappone al Ramadan, il digiuno osservato dai musulmani. E sembrerebbe una contraddizione visto che con il digiuno ci si aspetterebbe di dimagrire. In realtà succede esattamente il contrario: sembrerebbe infatti che gli abitanti di Dubai approfittino dell’iftar, il pasto concesso durante il Ramadan, abbondando nelle porzioni, e esagerando nei pasti notturni, così il risultato è che la popolazione aumenta di peso invece che perderlo.

Le autorità sanitarie di Dubai hanno allora lanciato un concorso: ogni due chili persi in questo periodo, chi partecipa al concorso, riceve un grammo d’oro.

Il direttore generale della municipalità di Dubai, Hussain Nasser Lootah, ha chiarito: “Il mese di Ramadan è il momento migliore per lanciare quest’iniziativa perché ci aiuta a riflettere sui nostri stili di vita sbagliati. Perdere peso fa bene alla salute”.

Sono previsti 3 vincitori fra coloro che dimagriranno di più: vinceranno ciascuno una moneta d’oro del valore di 4mila euro. Agli altri che avranno perso almeno due chili saranno distribuiti premi per 40mila euro.

Tag: , ,
© RIPRODUZIONE RISERVATA