Gaianews

Israele costruisce un muro di diversi chilometri lungo il confine con il Libano

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 30.04.2012

Una base dell'UNIFIL nel 1981


L’esercito israeliano lunedi ha iniziato a costruire un muro che sarà lungo diversi chilometri su una parte del suo confine con il Libano, secondo un portavoce militare che ha riferito a AFP.

“Questa operazione, che è iniziata lunedi, si svolge in coordinamento con l’UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon) e l’esercito libanese. Il muro ha lo scopo di evitare attriti sul confine “, ha detto.

La radio pubblica israeliana ha detto che il muro sarà alto diversi metri e destinato a “proteggere la città israeliana di Metulla che è sulla frontiera dal fuoco proveniente dal lato libanese. E’ prevista che la costruzione duri diverse settimane”.

I miilitare di Israele hanno annunciato il progetto nel mese di gennaio, dicendo che avrebbe protetto condomini di recente costruzione a Metulla dal fuoco dei cecchini provenienti dalla città di confine libanese, Kfar Kila.

L’agenzia libanese National News ha riferito che domenica le forze dell’UNIFIL hanno eretto una barriera di filo spinato alla Porta di Fatima lungo il confine sud del Libano.

Inoltre la portavoce ha aggiunto che l’attività dell’UNIFIL è stata organizzata “in preparazione della costruzione di un muro di separazione da parte delle Forze di Difesa israeliane, che si prevede raggiungerà 10 metri di altezza e 2 km di lunghezza.”

Israele e il Libano sono in guerra, ma gli ufficiali militari delle due parti si incontrano regolarmente sotto gli auspici di UNIFIL per coordinare la sicurezza lungo la frontiera.

Israele ha lanciato una guerra devastante contro il Libano nel 2006, che costò la vita a 1.200 persone in Libano, soprattutto civili, e 160 israeliani, la maggior parte soldati.

(fonte Alarabiya.net)

© RIPRODUZIONE RISERVATA