Gaianews

Aspirina potrebbe essere efficace contro l’aggressività

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 07.01.2014

Secondo uno studio della Chicago University pubblicato su Jama Psychiatry l’aspirina potrebbe essere efficace addirittura contro gli attacchi d’ira.
Aspirina

Essere irascibili, nel senso comune, è una questione di carattere. Secondo gli scienziati che hanno condotto questa ricerca i momenti di ira sarebbero associati ad una risposta infiammatoria eccessiva da parte dell’organismo. Quando ci si arrabbia spesso, si producono citochine in eccesso, che possono cronicizzare l’infiammazione.

Lo studio ha coinvolto 70 persone affette dal disturbo esplosivo intermittente (Ied), cioè l’incapacità di resistere agli attacchi d’ira e agli impulsi aggressivi. Gli scienziati hanno dapprima scoperto che in queste persone il livello di citochine era maggiore rispetto a quello delle persone non affette dalla patologia.

Avendo evidenziato la relazione fra scatti d’ira e stato infiammatorio secondo gli scienziati l’aspirina, nota per l’effetto antinfiammatorio dell’acido acetilsalicilico, potrebbe essere un valido aiuto per chi soffre di eccessiva aggressività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA