Gaianews

Tumore al seno: l’intervento chirurgico potrebbe non essere sempre necessario

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 13.12.2013

Gli esperti riuniti in un Convegno sui Tumori hanno riferito che si può iniziare a valutare l’ipotesi, in alcuni casi, di evitare l’intervento nel caso del tumore alla mammella.

L’intervento chirurgico lascia segni indelebili sul corpo e nell’animo delle donne che sono obbligate a sottoporvisi. Si tratta di un aspetto che influisce molto sulla reazione alla malattia da parte delle pazienti.

Cancro

Oggi grazie a due studi gli esperti iniziano a valutare l’ipotesi che in alcuni casi l’intervento possa essere evitato mantenendo la stessa sopravvivenza dei pazienti. Ora la ricerca potrebbe orientarsi a capire quali siano i casi in cui l’intervento può essere evitato.

Gli studi presi in considerazione sono due: il primo ha preso in considerazione 350 donne con tumore diffuso. Di queste, metà si sono sottoposte all’intervento chirurgico e poi alla chemioterapia, l’altra metà invece soltanto alla chemioterapia. A quattro anni dalle terapia il 40% delle donne appartenenti a entrambi i gruppi erano sopravvissute. Questo studio è stato condotto da Rajendra Badwe, direttore del Tata Memorial Hospital di Mumbai, in India.

L’altro studio condotto da Atilla Soran dell’Università di Pittsburgh ha coinvolto 300 donne turche e ha dato gli stessi risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA