Gaianews

Inquinamento

  • Drammatici effetti dell’inquinamento dell’aria sulle popolazioni di uccelli

    Drammatici effetti dell’inquinamento dell’aria sulle popolazioni di uccelli

    Cosa sappiamo degli effetti dell’inquinamento ambientale sugli uccelli? Non molto, secondo i ricercatori dell’Università del Wisconsin- Madison (UW). “Abbiamo una buona conoscenza degli effetti dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana e sappiamo anche molto degli impatti sugli ecosistemi”, spiega Tracey Holloway, docente presso l’Istituto Nelson di studi ambientali della UW. “Siano rimasti sorpresi di scoprire invece […]

  • Inquinamento da traffico: dentro le auto, peggio che sulla strada

    Inquinamento da traffico: dentro le auto, peggio che sulla strada

    Le prime misurazioni relative all’esposizione a sostanze inquinanti – potenziali causa di stress ossidativo – effettuate all’interno di autoveicoli nelle ore di punta del traffico di una grande città negli Stati Uniti, hanno dato risultati a dir poco allarmanti. Infatti, i livelli di alcune forme di particolato potenzialmente dannoso sono stati rilevati proprio all’interno delle […]

  • Con il latte, contaminanti chimici dalle foche-madri ai cuccioli

    Ogni giorno che passa, la fauna selvatica, e in particolare la fauna marina, vengono sempre più esposte ai pericoli derivanti dagli agenti inquinanti immessi nell’ambiente da attività antropiche. Contaminanti ambientali quali le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS), di recente balzati prepotentemente alla cronaca e sui cui effetti i pareri degli studiosi sono tutt’altro che concordi, possono essere […]

  • Se c’è la nebbia, i camini inquinano di più

    Se c’è la nebbia, i camini inquinano di più

    Uno studio dall’Isac-Cnr individua ora nei processi chimici che avvengono nelle particelle umide dell’atmosfera a partire dalla combustione della legna un fattore di formazione dell’aerosol organico secondario. Questo elemento incide nella produzione delle polveri sottili, inquinanti atmosferici dannosi per la salute umana. Il processo può influire anche sull’aumento delle temperature invernali. La ricerca, condotta in […]

  • Satellite NASA individua fonti ‘non dichiarate’ di inquinamento dell’aria

    Satellite NASA individua fonti ‘non dichiarate’ di inquinamento dell’aria

    Usando un nuovo metodo basato sull’analisi da satellite, gli scienziati dell’Environment and Climate Change della NASA, in Canada, assieme all’Università del Maryland e alla Dalhousie University di Halifax, Nuova Scozia, hanno individuato 39 fonti di emissioni antropiche di anidride solforosa tossica non dichiarate. Pericolo per la salute molto conosciuto, dato che contribuisce anche alla formazione […]

  • Contaminazione da piombo nell’acquedotto romano dell’antica Napoli

    Contaminazione da piombo nell’acquedotto romano dell’antica Napoli

    L’inquinamento non è solo un problema attuale, ma è iniziato molto tempo fa, probabilmente con le prime attività umane, anche se solo ora è assurto a vera e propria minaccia per la salute. Nell’acqua di cui si servivano gli antichi Romani, ad esempio, la percentuale di piombo era 100 volte maggiore di quella che troviamo […]

  • Inquinamento delle nostre case. Un sensore ne rileva la quantità

    Inquinamento delle nostre case. Un sensore ne rileva la quantità

    Gli scienziati dell’Università di Southampton, Regno Unito, in collaborazione con il Japan Advanced Institute of Science and Technology (JAIST), hanno messo a punto un sensore basato sull’uso del grafene; un sensore in grado di rilevare l’inquinamento atmosferico domestico – quello che ci ritroviamo tra le pareti delle nostre case – quantificandolo con un consumo energetico […]

  • Nonostante gli impianti di filtraggio, microplastiche in aumento nei fiumi

    Nonostante gli impianti di filtraggio, microplastiche in aumento nei fiumi

    Secondo una nuova ricerca, milioni di piccolissimi pezzi di plastica stanno attraversando i filtri degli impianti di depurazione e si riversano nei fiumi, da dove passano a contaminare le riserve di acqua potabile, con la potenziale possibilità di entrare nel sistema alimentare. Le microplastiche, i minuscoli pezzi di plastica di larghezza inferiore a 5 millimetri, […]

  • Parigi 2015, Conferenza sul clima: è davvero un passo avanti?

    Parigi 2015, Conferenza sul clima: è davvero un passo avanti?

    Bene, tra i 195 paesi partecipanti alla Conferenza di Parigi sul clima pare che un accordo, bene o male, sia stato finalmente raggiunto. E questo, di per sé, è un fatto storico. Paesi finora recalcitranti a qualsiasi intesa che mettesse troppe pastoie alle loro economie hanno dovuto arrendersi ai pericoli che venivano prospettati di continuo […]

  • Perfino l’Artico contaminato da rifiuti plastici marini

    Perfino l’Artico contaminato da rifiuti plastici marini

    In un nuovo studio, i ricercatori del Centro Helmholtz per la Ricerca Marina e Polare presso l’Alfred Wegener Institute (AWI), in Germania, mostrano per la prima volta che è possibile trovare rifiuti – per lo più, materie plastiche – anche sulla superficie delle acque dei mari artici. Anche se non è chiaro come questi rifiuti […]

  • Metalli pesanti nella plastica dei contenitori per alimenti

    Metalli pesanti nella plastica dei contenitori per alimenti

    Secondo una recente ricerca della Iowa State University, le tracce di sostanze tossiche utilizzate per costruire gli involucri di plastica con cui si conservano gli alimenti, che si tratti di cibo o di bevande, non contaminano affatto il contenuto. Anche se presenti nei materiali plastici ad un livello significativo, queste sostanze non rappresentano un immediato […]

  • Inquinamento ‘sahariano’, ricerca del CNR fa luce sul fenomeno

    Inquinamento ‘sahariano’, ricerca del CNR fa luce sul fenomeno

    L’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche ha sviluppato – nell’ambito del progetto ‘Diapason’ – un software per calcolare il carico di PM10 di origine sahariana. Lo studio pilota nel Lazio mostra una diminuzione negli ultimi 10 anni, sia per i cambiamenti climatici sia per il minore utilizzo delle automobili, […]

  • Nei denti di 400mila anni fa la prima prova di inquinamento ambientale

    Nei denti di 400mila anni fa la prima prova di inquinamento ambientale

    I dentisti raccomandano una frequente pulizia dei denti per evitare che l’accumulo di tartaro provochi una eccessiva formazione di placca dentaria, il biofilm di germi che alle volte può sfociare in carie o in varie patologie del cavo orale. La placca, com’è risaputo, può essere asportata solo manualmente, con l’aiuto di appositi attrezzi o per […]

  • Inquinamento da piombo in un ghiacciaio del Sud America

    Inquinamento da piombo in un ghiacciaio del Sud America

    In Sud America, la benzina contenente piombo è stata una fonte di inquinamento da metalli pesanti che ha avuto un impatto maggiore di quello prodotto dall’attività mineraria, sebbene la quantità di piombo rilasciata nell’ambiente a causa dell’estrazione del metallo fosse stata già di per sé rilevante. I ricercatori del Paul Scherrer Institute (PSI), il più […]

  • L’inquinamento dell’aria fa aumentare la portata dei fiumi

    L’inquinamento dell’aria fa aumentare la portata dei fiumi

    Uno studio pubblicato su Nature Geosciences mostra che l’inquinamento atmosferico ha un impatto significativo sulla quantità d’acqua che scorre nei fiumi presenti nell’emisfero settentrionale. Lo studio mostra come tale inquinamento, conosciuto come aerosol, può avere un impatto sull’ambiente e sottolinea l’importanza della considerazione di questo fattore nella valutazione dei cambiamenti climatici futuri. La ricerca è […]

  • Tre volte più mercurio negli oceani dopo la Rivoluzione industriale   

    Tre volte più mercurio negli oceani dopo la Rivoluzione industriale   

    Una nuova ricerca di un gruppo di ricercatori della Woods Hole Oceanoghaphic Institution (WHOI), Massachusetts, della Wright State University dell’Ohio, dell’Observatoir Midi-Pyréneés in Francia e del Reale Istituto Olandese per la Ricerca Marina, compare sulla rivista Nature e fornisce il primo calcolo diretto della quantità di mercurio che inquina i mari terrestri, sulla base dei […]

  • Il piombo nei denti può raccontare la storia di un corpo

    Pare che i denti, più di qualunque altra parte del corpo, possano raccontare la storia di una persona. Un recente studio, condotto da George D. Kamenov, un geologo ricercatore dell’Università della Florida, ha dimostrato che tracce di piombo nei denti umani, sia antichi che moderni, possono dare indizi sul luogo e l’ambiente in cui un […]

  • Inquinamento: il piombo è arrivato in Antartide prima dell’uomo

    Inquinamento: il piombo è arrivato in Antartide prima dell’uomo

    Dopo poco più di 100 anni da quando l’esploratore norvegese Roald Amundsen raggiunse per primo il Polo Sud, un team internazionale di scienziati, guidato da Joe McConnell, del Desert Research Institute di Reno, nel Nevada (DRI), ha dimostrato che l’inquinamento atmosferico indotto dalle attività industriali umane precedette l’arrivo dell’uomo in Antartide. Utilizzando i dati provenienti […]

  • Ozono e caldo minacciano la sicurezza alimentare mondiale

    Ozono e caldo minacciano la sicurezza alimentare mondiale

    Uno studio condotto dal Massachusets Institute of Technology (MIT) insieme alla Colorado State University afferma che a mettere a repentaglio la sicurezza alimentare del prossimo mezzo secolo sarebbe la pericolosissima combinazione ozono-alte temperature. Secondo la co-autrice Colette L. Heald, che al MIT dirige il gruppo che studia composizione e chimica dell’atmosfera, ma soprattutto il modo […]

  • Posaceneri gratis contro i mozziconi di sigaretta in spiaggia

    Posaceneri gratis contro i mozziconi di sigaretta in spiaggia

    Marevivo in collaborazione con Jti (Japan Tobacco International), con il supporto del Sindacato Italiano Balneari, il patrocinio del ministero dell’Ambiente e il sostegno del Corpo delle Capitanerie di Porto rilancia anche quest’anno la campagna: “Ma il mare non vale una cicca?”. Durante il prossimo fine settimana su tutte le coste italiane saranno distribuite da più […]