Gaianews

dieta mediterranea

  • La pasta può far parte di una dieta salutare. E non fa ingrassare

    La pasta può far parte di una dieta salutare. E non fa ingrassare

    Ricordate la scena del film ‘Un americano a Roma’ in cui si vede un fantastico Alberto Sordi alle prese con un piatto di ‘maccaroni’, accompagnato dal suo romanesco ‘M’avete provocato?! E io ve magno”? Finora dietologi e nutrizionisti ‘integralisti’ inarcavano le sopracciglia e scuotevano la testa. No, niente pasta, se si vuole dimagrire. E la […]

  • Dieta mediterranea: un aiuto per  i bambini contro il sovrappeso 

    Dieta mediterranea: un aiuto per i bambini contro il sovrappeso 

    Uno studio condotto in otto Paesi europei e presentato all’ European Congress on Obesity (ECO) a Sofia, Bulgaria, mostra che i bambini che consumano cibi, in linea con le regole della dieta Mediterranea, hanno il 15% in meno di probabilità di essere in sovrappeso. La ricerca è stata svolta da un team di ricercatori guidati […]

  • Dieta mediterranea senza colazione meglio per i diabetici, dice studio

    Dieta mediterranea senza colazione meglio per i diabetici, dice studio

    I pazienti che soffrono di diabete dovrebbero consumare un unico pasto grande, piuttosto che piccoli pasti durante la giornata. Questo è il risultato di uno studio condotto a Linköping, Svezia che ha messo a confronto tre tipi di diete diverse per la provenienza dell’apporto calorico. Le tre diete erano una a basso contenuto di grassi, […]

  • La dieta Mediterranea combatte lo smog

    La dieta Mediterranea combatte lo smog

    Secondo una ricerca condotta da un team dell’Università La Sapienza di Roma e presentata al Congresso nazionale della Società italiana di medicina interna, la dieta mediterranea aiuterebbe a contrastare gli effetti negativi per la salute derivanti dall’esposizione allo smog. La ricerca è stata condotta su un gruppo di lavoratori di un’acciaieria a Milano. I lavoratori […]

  • Menù a base di carne ha impronta ecologica elevata, quello mediterraneo meno

    Menù a base di carne ha impronta ecologica elevata, quello mediterraneo meno

    Quanto costa all’ambiente un menù a base di carne? Secondo un recente studio l’impatto sull’ambiente è di 188 metri quadri di suolo a settimana, contro i 140 di un menù vegetariano. È il risultato degli studi sull’impatto ambientale di tre menù molto frequenti (vegetariano, mediterraneo, a base di carne) presentati, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione dal Barilla Center for Food & Nutrition

  • Olio d’oliva: come latte materno grazie agli omega 3 e omega 6

    Olio d’oliva: come latte materno grazie agli omega 3 e omega 6

    L’olio extravergine doliva è uno dei protagonisti indiscussi della nostra dieta mediterranea. I suoi benefici vengono svelati man mano dalla ricerca confermandone le molteplici proprietà. Dal 15 al 17 novembre si terrà ad Alviano in provincia di Terni, una manifestazione completamente dedicata a questo alimento che vien prodotto in grandi quantità nel nostro paese,  la […]

  • Tumori: ridurre il rischio grazie alla dieta

    Tumori: ridurre il rischio grazie alla dieta

    Le indicazioni della dieta mediterranea riducono il rischio di tumore. Ben tre tumori su 10 potrebbero essere evitati nel nostro paese seguendo una corretta alimentazione eppure pare che questo non sia possibile neanche nei luoghi in cui la dieta più studiata al mondo è nata. Naturalmente la dieta non basta, sottolineano gli esperti: è necessario […]

  • Migliorare la dieta dopo un infarto diminuisce il rischio di morte

    Migliorare la dieta dopo un infarto diminuisce il rischio di morte

    Dopo un attacco di cuore chi cambia stile di vita, e adotta una dieta sana, ha un rischio minore del 40% di morire a causa di infarto, rispetto a chi continua a mangiare male. Lo studio, condotto dalla Harvard School of Medicine e pubblicato su JAMA, ha coinvolto circa 4.000 uomini e donne che avevano […]

  • Olio d’oliva sarebbe efficace contro Alzheimer e invecchiamento

    Olio d’oliva sarebbe efficace contro Alzheimer e invecchiamento

    L’olio extravergine di oliva avrebbe proprietà terapeutiche nella prevenzione dell’invecchiamento e del morbo di Alzheimer. A sostenerlo una ricerca condotta dall’Universita’ di Firenze. Il morbo di Alzheimer e’ fra le patologie che più incidono sul sistema sanitario nazionale. Infatti non essendoci ad oggi cure, e non essendo note le cause della malattia che pure e […]

  • Dieta mediterranea influenza i geni e combatte l’ictus

    Dieta mediterranea influenza i geni e combatte l’ictus

    Una variante genetica fortemente associata con lo sviluppo del diabete di tipo 2 sembra interagire con un modello di dieta mediterranea per prevenire l’ictus, secondo quanto riportano i ricercatori del Jean Mayer USDA Human Nutrition Research Center on Aging (USDA HNRCA) della Tufts Universitye e dalla CIBER Fisiopatología de la Obesidad y Nutriciόn in Spagna. […]

  • Dieta mediterranea contro la crisi della fertilità

    Dieta mediterranea contro la crisi della fertilità

    Secondo gli esperti riunitisi per l’incontro: ‘Dieta Mediterranea: una piramide di passioni – realtà e prospettiva’ organizzata e ideata dalla società Palazzo 22 la dieta mediterranea aiuterebbe contro l’infertilità maschile. Recentemente gli esperti hanno lanciato l’allarme per la cosiddetta “crisi dello sperma”. Fra i fattori i cattivi stili di vita, ma anche le sostanze chimiche […]

  • Un composto della dieta mediterranea ‘uccide’ le cellule tumorali

    Un composto della dieta mediterranea ‘uccide’ le cellule tumorali

    Un nuovo studio evidenzia che un composto, che possiamo trovare nella dieta mediterranea, è in grado di far ‘morire’ le cellule tumorali . Alterando un passo molto preciso nella regolazione genica, questo composto essenzialmente ri-educa le cellule tumorali facendole diventare cellule normali. La ricerca condotta dall’Ohio State University ha sottolineato che il composto, presente in […]

  • Dieta mediterranea “farmaco” contro l’invecchiamento

    Dieta mediterranea “farmaco” contro l’invecchiamento

    Arriva della Seconda Università di Napoli, un’altra conferma dei benefici della dieta mediterranea. Sembrerebbe infatti che la dieta rallenti i processi di invecchiamento

  • Dieta mediterranea e mente in forma in vecchiaia: arriva ulteriore conferma

    Dieta mediterranea e mente in forma in vecchiaia: arriva ulteriore conferma

    Un’altra ricerca, stavolta in collaborazione fra Grecia e Stati Uniti,  suggerisce di mangiare omega 3 ed evitare la carne e i latticini per conservare una buona memoria. Il più grande studio finora mai realizzato ha scoperto che mangiare cibi che contengono acidi grassi omega-3, presenti nel pesce, nel pollo e nell’ insalata evitando i grassi […]

  • Dieta mediterranea diminuisce rischio infarto e ictus

    Dieta mediterranea diminuisce rischio infarto e ictus

    Secondo lo studio più ampio mai realizzato finora, la dieta mediterranea ridurrebbe il rischio di infarto e di ictus. Un dieta ricca di olio d’oliva, noci, frutta e verdura e pesce ridurrebbe il rischio di infarto e ictus del 30% secondo una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine. Nonostante sia invalsa la convinzione che […]

  • Dieta mediterranea riduce infiammazione in 6 settimane

    Dieta mediterranea riduce infiammazione in 6 settimane

    Le persone sane possono ridurre il rischio di sviluppare una malattia cronica come il morbo di Alzheimer, modificando semplicemente la loro dieta. Due buone notizie: bastano sei settimane per ottenere risultati e la dieta a cui aderire è quella mediterranea

  • Infiammazione: la dieta può avere effetti dopo sei settimane

    Infiammazione: la dieta può avere effetti dopo sei settimane

    Una ricerca dell’ Università di Aukland si sta interrogando sulla relazione fra un certo tipo di dieta e l’infiammazione nel corpo e sui tempi con i quali l’alimentazione provoca degli effetti sulla nostra salute.  Lynnette Ferguson, docente di Nutrizione presso l’Università di Auckland, ha dimostrato che un cambiamento nella dieta può essere efficace nel ridurre l’infiammazione in un periodo di appena sei settimane

  • Nel 2025 saranno 20 milioni gli italiani obesi

    Nel 2025 saranno 20 milioni gli italiani obesi

    Secondo l’ADI, Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica, nel 2025 saranno 20 i milioni di italiani obesi. Fra le cause anche la crisi, che costringe gli italiani a risparmiare sulla qualità del cibo. Per questo l’ADI presenta il 10 ottobre l'”Obesity Day” un giorno dedicato a coloro che tutti i giorni litigano con la bilancia. In molte città saranno disponibili punti di informazione in cui, chi è interessato, troverà consigli e vademecum per tentare di combattere contro il peso eccessivo

  • Italiani hanno 2 o 3 chili di troppo al rientro dalle vacanze estive

    Italiani hanno 2 o 3 chili di troppo al rientro dalle vacanze estive

    Oltre la metà degli italiani torna dalle vacanze appesantito da qualche chilo di troppo, a causa degli eccessi alimentari. Lo ha rilevato un’indagine della Coldiretti, dove emerge anche che quasi uno su quattro è comunque soddisfatto e in piena forma. In particolare, il 52% delle persone secondo l’indagine ha messo su peso in eccesso per […]

  • La dieta mediterranea è definitivamente legata anche alla qualità della vita

    Sono ormai numerosissimi gli studi che attestano le proprietà benenfiche della dieta mediterranea. Un ulteriore studio condotto dall’Università di Las Palmas e da quella di Navarra ha ora dimostrato la relazione fra la qualità della vita e la dieta mediterranea. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista European Journal of Clinical Nutrition Sembrerebbe dunque che […]