Gaianews

cambiamenti climatici

  • Ritiro dei ghiacciai: sviluppo industriale è una causa

    Ritiro dei ghiacciai: sviluppo industriale è una causa

    Secondo una nuova ricerca condotta dalla NASA ci sarebbe una forte relazione fra la rapida industrializzazione avvenuta in Europa durante il XIX secolo  e il ritiro dei ghiacciai. Un brusco ritiro dei ghiacciai di montagna nelle Alpi è iniziato infatti nel 1860, un periodo spesso considerato come la fine della Piccola Era Glaciale (PEG). La ricerca […]

  • Migrazioni oceaniche: così il corallo sfugge alla minaccia del clima

    Migrazioni oceaniche: così il corallo sfugge alla minaccia del clima

    C’è chi viaggia per sottrarsi al freddo, come la farfalla monarca, e chi invece lo fa per sfuggire alle conseguenze dei cambiamenti climatici. Stavolta non si tratta di una traversata in volo su di un continente, bensì di un viaggio epico condotto in subacquea. Protagonista il corallo, le cui millimetriche larve sono in grado di […]

  • Acidificazione degli oceani: gli effetti per il 2100

    Acidificazione degli oceani: gli effetti per il 2100

    Secondo una ricerca pubblicata su Nature Climate Change l’acidificazione degli oceani potrebbe cambiare gli ecosistemi dei nostri mari, già entro la fine di questo secolo. A dirlo sono stati i Biologi dell’Istituto Alfred Wegener,  Helmholtz Centre for Polar and Marine Research (AWI), che hanno provato a valutare la portata di questo cambiamento per la prima […]

  • Malattie e cambiamenti climatici: le minacce per gli uomini e gli animali

    Malattie e cambiamenti climatici: le minacce per gli uomini e gli animali

    I cambiamenti climatici influenzano anche il diffondersi dei virus. Capire quali siano le relazioni che intercorrono fra i due fenomeni potrebbe aiutarci ad essere più preparati rispetto a cambiamenti che potrebbero influenzare potentemente le nostre vite. Una ricerca pubblicata sulla rivista Science spiega quanto possa essere importante studiare ospiti e parassiti per capire come vengono […]

  • Ecco come si muovono le creature marine a causa dei cambiamenti climatici

    Ecco come si muovono le creature marine a causa dei cambiamenti climatici

    Il riscaldamento degli oceani sta interessando i modelli di accoppiamento e riproduzione e l’habitat delle forme di vita marine, secondo uno studio internazionale pubblicato oggi su Nature Climate Change.  L’attenzione che viene riservata all’impatto dei cambiamenti climatici sugli ecosistemi marini è minore rispetto a quelle che viene riservata agli ecosistemi della terraferma. Eppure gli ecosistemi […]

  • Cambiamenti climatici dieci volte più veloci che nei passati 65 milioni di anni

    Cambiamenti climatici dieci volte più veloci che nei passati 65 milioni di anni

    Il pianeta sta subendo uno dei più grandi cambiamenti climatici dall’estinzione dei dinosauri.  Ma quello che è più preoccupante per gli esseri umani, piante e animali è la velocità di questi cambiamenti. I climatologi dell’Università di Stanford, California, avvertono che probabilmente i cambiamenti climatici nel prossimo secolo saranno almeno dieci volte più veloci di quelli […]

  • Con i cambiamenti climatici conflitti in aumento del 50%

    Con i cambiamenti climatici conflitti in aumento del 50%

    I cambiamenti climatici sono legati a episodi di violenza di diversi tipi in tutto il mondo, anche con effetti relativamente importanti che però possono avere conseguenze sul rischio di esplosione dei conflitti, che potrebbero aumentare fino al 50%, secondo un nuovo studio condotto da ricercatori della University of California, Berkeley e della Princeton University. La […]

  • Foto aeree per studiare gli effetti dei cambiamenti climatici

    Foto aeree per studiare gli effetti dei cambiamenti climatici

    A seguito dei cambiamenti climatici alcune piante acquatiche indesiderate stanno iniziando ad invadere gli specchi d’acqua tedeschi. Aree ricreative popolari, quali il lago di Starnberg, sono state colpite dal fenomeno, per cui si è reso necessario monitorare la diffusione di queste piante, processo che finora si è rivelato molto costoso. Per questo i ricercatori della […]

  • Lince iberica seriamente minacciata dai cambiamenti climatici

    Lince iberica seriamente minacciata dai cambiamenti climatici

    Sono di pochi giorni fa le buone notizie riguardanti la lince iberica sottolineate dal giornale The Guardian: la popolazione è triplicata e il direttore del progetto di conservazione sostiene che nonostante ci sia ancora molto da fare ora si può dire che c’è qualche speranza di salvare la lince dall’estinzione. Ma oggi un articolo pubblicato […]

  • Vegetazione in crescita, con l’aumento della CO2 nell’atmosfera terrestre

    Vegetazione in crescita, con l’aumento della CO2 nell’atmosfera terrestre

    Secondo uno studio della Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation (CSIRO), l’Ente governativo australiano per la Ricerca Scientifica, l’aumento dei livelli di anidride carbonica nell’atmosfera terrestre durante gli ultimi 30 anni ha contribuito ad una proliferazione di piante in tutte le regioni aride della Terra, a causa di un processo definito “fertilizzazione da CO2”.  Sulla […]

  • I cambiamenti climatici: spinta all’evoluzione dell’ Homo sapiens

    I cambiamenti climatici: spinta all’evoluzione dell’ Homo sapiens

    Prove archeologiche e genetiche suggeriscono che gli esseri umani moderni, i diretti discendenti di Homo sapiens, la nostra specie, abbiano le proprie origini in Africa tra i 30mila e i 280mila anni fa.  I più recenti scavi archeologici in Sud Africa hanno mostrato che l’innovazione tecnologica, collegata all’emergere della cultura e ad un comportamento moderno, […]

  • Acidificazione degli oceani: la corsa contro il tempo delle ostriche per costruirsi il guscio

    Acidificazione degli oceani: la corsa contro il tempo delle ostriche per costruirsi il guscio

    Mentre uno studio recentemente pubblicato prova che l’acidificazione degli oceani, uno dei diversi fenomeni con cui si manifesta il cambiamento climatico globale, inibisce la formazione del guscio delle ostriche, c’è la possibilità che alcuni interventi tecnici applicati agli incubatori migliorino i risultati degli allevamenti. Il Nord-est del Pacifico, stando alla ricerca condotta da un’agenzia governativa […]

  • Oceani: l’inquietante quesito dei tempi di adattamento

    Oceani: l’inquietante quesito dei tempi di adattamento

    Nell’ultimo secolo le acque degli oceani sono cambiate. Il riscaldamento globale è in aumento, le temperature oceaniche crescono danneggiando le catene alimentari marine e l’azoto dei fertilizzanti sta causando le cosiddette “zone morte” costiere. Un team di scienziati della McGill University, ha realizzato il primo studio globale sui cambiamenti che si sono verificati in una […]

  • La biomassa da legno non sarebbe poi così green

    La biomassa da legno non sarebbe poi così green

    L’uso del legno per l’energia è considerato meno inquinante dei combustibili fossili, ma uno studio universitario guidato dall’Università di Dartmouth constata che il taglio di alberi può rilasciare grandi quantità di carbonio immagazzinata nei suoli forestali. I risultati della ricerca sono pubblicati sulla rivista Global Change Biology Bioenergy. Gli studi atmosferici globali spesso non considerano […]

  • Incendi del sottobosco in Amazzonia: una nuova minaccia

    Incendi del sottobosco in Amazzonia: una nuova minaccia

    Salvare la Foresta amazzonica è uno degli obiettivi in cui sono impegnati attivisti e scienziati. Ma da cosa? Sono infatti molteplici le minacce: incendi e deforestazione le principali. Oggi una ricerca realizzata grazie alle innovazioni tecnologiche dei satelliti delle Nasa, ha dimostrato che gli incendi nel sottobosco, a differenza di ciò che si potrebbe credere […]

  • Chiapas, il Messico più segreto

    Chiapas, il Messico più segreto

    Sono stato in Chiapas per scrivere un articolo per una importante rivista di natura italiana, ma ho voluto cogliere l’occasione per conoscere meglio i luoghi e, quindi, è venuta fuori una vera e propria avventura

  • Il paradosso dei ghiacciai lombardi: aumenta il numero, ma la superficie si è ridotta del 23%

    Il paradosso dei ghiacciai lombardi: aumenta il numero, ma la superficie si è ridotta del 23%

    Sono stati pubblicati dall’Università degli Studi di Milano insieme con Levissima, l’acqua minerale sponsor della ricerca, i risultati del Catasto dei Ghiacciai Italiani, realizzato con l’intento di monitorare lo stato di salute dei ghiacciai delle Alpi. I dati sono il risultato parziale del progetto che si concluderà nel 2014. “L’attuale fase di regresso glaciale che […]

  • Il grano duro “migra” a nord: un convegno a Roma per salvare la pasta italiana

    Il grano duro “migra” a nord: un convegno a Roma per salvare la pasta italiana

    Cambiamenti climatici e crisi alimentare sono due problematiche in relazione. Una delle relazioni è rappresentata dal fatto che con il riscaldamento globale alcune piante “migrano” verso nord. Un fenomeno simile capiterà al nostro grano, con conseguenti importanti sull’economia del nostro paese. A dirlo sono gli scienziati che si riuniranno in un convegno che si terrà […]

  • New York, nel 2050 le morti per il caldo supereranno quelle dovute al freddo

    New York, nel 2050 le morti per il caldo supereranno quelle dovute al freddo

    A New York le ondate di caldo sembrano essere diventate più pericolose delle gelide notti invernali. Infatti secondo le proiezioni dei cambiamenti climatici dei prossimi 50 anni, l’aumento delle morti dovute al calore supereranno quelle causate dal freddo. Una ricerca condotta da un gruppo di studiosi della Columbia Università, pubblicata sulla rivista Nature Climate Change, […]

  • Ice2sea: il futuro globale del livello del mare in un progetto europeo

    Ice2sea: il futuro globale del livello del mare in un progetto europeo

    Ice2sea è un progetto europeo nato da un panel internazionale svoltosi nel 2007 sui cambiamenti climatici. Allora un team internazionale di esperti aveva lanciato l’allarme sull’aumento della temperatura dovuto ai cambiamenti climatici e sul relativo effetto di scioglimento dei ghiacci e aumento del livello del mare. In quattro anni di ricerca Ice2sea ha prodotto ben […]