Gaianews

Spazio

  • Attracco manuale per la Shenzhou 9, un altro giorno storico per la Cina

    La capsula cinese Shenzhou 9 ha attraccato il laboratorio spaziale Tiangong 1 in modalità manuale. Si tratta di un traguardo storico per la Cina, che diventa la terza nazione a sviluppare le abilità tecniche per realizzare l’attracco dopo USA e Russia. La capsula Shenzhou 9, con a bordo tre astronauti, ha agganciato manualmente il modulo […]

  • Scoperto ghiaccio nel polo sud lunare

    La sonda della NASA Lunar Reconnaissance Orbiter, che orbita attorno al nostro satellite, ha scoperto che il cratere Shackleton, al polo sud lunare, è ricoperto dal 22% di acqua sotto forma di ghiaccio. Anche se dovesse essere solo ghiaccio superficiale si tratta di una sensazionale scoperta, visto che finora non c’erano mai state evidenze della […]

  • Shenzhou-9 attracca al Tiangong-1: Cina nello spazio con successo

    La capsula Cinese Shenzhou-9, con il suo equipaggio di tre persone, ha attraccato al laboratorio spaziale cinese Tiangong-1. L’attracco è avvenuto alle 8 di questa mattina. La missione, partita sabato ha fra il suo equipaggio la prima donna cinese nello spazio, Liu Yang, 33 anni. Quella della capsula Shenzhou è la quarta missione spaziale cinese […]

  • Prima donna cinese nello spazio verso la stazione spaziale cinese

    La Cina ha lanciato con successo la sua capsula con equipaggio, e per la prima volta c’è una donna a bordo, Liu Yang. La capsula Shenzhou-9 è stata lanciata senza intoppi dal deserto del Gobi in cima a un razzo chiamato retoricamente “Lunga marcia” ed è diretta verso il laboratorio spaziale cinese  Tiangong in orbita attorno […]

  • Nuove foto dei satelliti di Saturno dalla missione Cassini

    La sonda della Nasa ha scattato nuove foto di due satelliti naturali di Saturno e ha iniziato a inclinare la sua orbita per raccogliere dati più dettagliati dei poli e degli anelli del pianeta gigante. La sonda Cassini ha effettuato il suo più vicino flyby mai fatto del piccolo satellite naturale Metone il 20 Maggio, […]

  • Paolo Nespoli commenta il lancio di Space X

    SpaceX ha lanciato due giorni fa il suo vettore Falcon 9 dalla base di Cape Canaveral, in Florida, che trasporta la capsula Dragon destinata alla Stazione Spaziale Internazionale. Dopo 9 interminabili minuti, la capsula Dragon ha raggiunto l’orbita attorno alla Terra e si è messa all’inseguimento della ISS. Sabato mattina lo stesso lancio era stato […]

  • ESO fotografa Centauro a con 50 ore di esposizione

    L’ESO, Osservatorio Australe Europeo ci ha regalato l’immagine della galassia Centauro A ottenuta dall’Osservatorio di La Silla in Cile. L’immagine ha più di 50 ore di esposizione e perciò è probabilmente quella più profonda mai realizzata. Centauro A è una galassia ellittica che si trova a 12 milioni di anni luce da noi ed è […]

  • Rinnovabili nello spazio: energia solare direttamente dai satelliti

    Il futuro dell’energia solare è nello spazio. E’ ciò a cui stanno lavorando gli ingegneri presso l’Università di Strathclyde, Glasgow, Scozia che mirano a potenziare il futuro delle energie rinnovabili attraverso la raccolta di energia solare direttamente da appositi nello spazio. I ricercatori hanno già sperimentato apparecchiature nello spazio che potrebbero fungere da piattaforma per […]

  • Torino, missione ExoMars confermata. Si parte (forse) nel 2016

    Il programma ExoMars, salvatosi dalla cancellazione all’inizio di quest’anno dopo che la Russia ha sostituito gli USA come fornitore del vettore di lancio, sembra avere ancora qualche chance. La missione, separata in due parti, vedrà il lancio di un satellite e di un rover verso marte nel 2016 e nel 2018, rispettivamente. La collaborazione internazionale […]

  • Envisat, ESA dichiara ufficialmente la fine della missione

    9 maggio 2012 – Poche settimane dopo aver festeggiato il suo decimo anno di vita, le comunicazioni con il satellite europeo Envisat si sono improvvisamente interrotte lo scorso 8 aprile. Dopo numerosi tentativi per ristabilire i contatti, la fine della missione è stata dichiarata finita. Un team di ingegneri ha trascorso l’ultimo mese a tentare […]

  • Super Luna visibile nel fine settimana

    Se sarete fortunati nella serata fra sabato e domenica potreste assistere ad uno spettacolo straordinario. Nel cielo, nuvole permettendo, dovrebbe essere visibile la Super Luna. La luna piena questo mese sarà infatti più grande ad occhio nudo. Dipende da una particolare combinazione orbitale. Anche se la distanza fra la Terra e la Luna è variabile […]

  • Cassini fotografa spettacolari mini-jet nell’anello F di Saturno

    Gli scienziati che lavorano alle immagini della Sonda Cassini hanno osservato degli oggetti nell’anello F di Saturno che lasciano scie luminose. Queste scie, che gli scienziati chiamano “mini-jets” danno una spiegazione riguardo ad un mistero legato all’anello F. “Credo che l’anello F sia l’anello più strano di Saturno, e questi ultimi risultati di Cassini dimostrano […]

  • Pellegrinaggio alla tomba dell’Astrochimp Ham

    Ham, il primo scimpanzè lanciato nello spazio riposa in pace al museo della storia spaziale in Nuovo Messico. La blogger del CNET, Amanda Kooser, durante la sua visita al museo della storia spaziale ha lasciato dei fiori sulla tomba dell’Astrochimp Ham, il primo scimpanzè lanciato nello spazio. Una targa piatta di cemento sulla terra davanti […]

  • Hubble compie gli anni e ci regala 30 Doradus

    Il telescopio Hubble compie 22 anni. Per festeggiare ci ha regalato la sorprendente immagine di 30 Doradus noto anche come Nebulosa Tarantola. La nebulosa si trova a 170mila anni luce da noi dentro alla galassia nota come Grande Nube di Magellano, un satellite della Via Lattea. La nebulosa è ricchissima di stelle di età estremamente […]

  • Venti stellari: requiem delle giganti rosse

    In una ricerca pubblicata su Nature gli scienziati dell’Università di Sidney descrivono una scoperta sui venti stellari: sulla superifice delle giganti rosse si trovano “grani” di materiale stellare abbastanza grandi da non essere disintegrati ed essere sospinti nello spazio creando i venti stellari. Gli scienziati hanno studiato le giganti rosse, stelle che una volta erano […]

  • 12 aprile: giornata storica per le esplorazioni spaziali

    Da Gagarin alla fine di un’era Indubbiamente il 12 aprile è un momento storico molto importante per le esplorazioni spaziali. Da un lato, oggi è il 51esimo anniversario del primo volo umano nello spazio e dall’altro il primo volo del programma spaziale degli shuttle avvenne nel 12 aprile 1981, 20 anni dopo che Yuri Gagarin, […]

  • Viking 1976: prove della vita su Marte?

    Nel 1976, l’Agenzia Spaziale Nazionale Aeronautica (NASA) lanciò il programma Viking: 2 sonde spaziali arrivarono su Marte per cercare segni di vita. Ad oggi, trentasei anni dopo, il dibattito sulla vita su Marte non è ancora finito, ma le ricerche condotte presso la University of Southern California (USC) sostengono che le prove della vita su […]

  • Pianeti extrasolari ruotano sullo stesso piano

    I pianeti del nostro sistema solare ruotano tutti all’incirca sullo stesso piano, come se si trovassero su un enorme disco. Gli scienziati si sono sempre chiesti se tale disposizione sia la norma nell’Universo. Ora le squadre dell’EXOEarths (Centro di Astrofisica dell’Università di Porto – CAUP), e dell’Università di Ginevra hanno fatto una analisi congiunta dei […]

  • Sistema solare: formazione più veloce di ciò che si credeva

    Il nostro sistema solare si è creato più velocemente di ciò che si credeva. Lo affermano i ricercatori del Department of Energy (DOE), dell’ Argonne National Laboratory la cui ricerca è stata pubblicata sulla rivisita Science. Gli scienziati sono arrivati a questa scoperta analizzando un isotopo samario, uno degli isotopi utilizzati per tracciare l’evoluzione del […]

  • Partito l’Amaldi, il più complesso rifornitore dell’ESA mai costruito prima

    E’ partito stamattina alle 5,34  un rifornitore spaziale dell’ESA, l’ATV (Automated Transfer Vehicle) Edoardo Amaldi. La nave ha il compito di trasportare 6 tonnellate di materiali utili alla casa madre che orbita a 400 chilometri dalla terra. L’Amaldi raggiungerà il suo obiettivo il 28 marzo. “Il fatto che l’Europa abbia fornito un servizio affinchè la […]