Gaianews

Piccolo genio inglese ha quoziente intellettivo superiore a quello di Einstein

Ha dodici anni e si chiama Olivia Manning. E' un nuovo membro della Mensa, il club esclusivo che accetta ragazzi con intelligenze straordinarie e quozienti intellettivi superiori alla media

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 05.10.2012

Olivia è stata scoperta da un’insegnante della sua scuola, la North Liverpool Academy di Everton. Stacey Meighen, l’insegnante, si è accorta della straordinaria capacità della ragazzina di risolvere problemi e perciò l’ha proposta per l’ammissione alla prestigiosa accademia. Olivia ha superato il test con estrema facilità, ma la cosa l’ha lasciata del tutto sorpresa.

 

 

 

 

 

 

 

Olivia che ama recitare, fa parte dell’1% delle persone piu’ intelligenti del mondo: “Mi piacciono semplicemente le sfide, e far lavorare la mia mente – ha affermato al quotidiano britannico Daily Mail – ma ora sono diventata famosa a scuola, e molte persone mi fermano per chiedermi di fare i loro compiti”.

Il quoziente intellettivo della ragazzina è pari a 162, due punti di più di quello di Einstein.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
  • gianni scrive:

    sono per lo studio a 360° MA abbiamo dei limiti umani e tecnici.Di questi tempi dovremmo usare di piu le risorse a nostra disposizione per il nostro pianeta,visto che a fronte di un eternita lo abbiamo deturpato nell arco di appena 2 secoli