Gaianews

Virgin Galactic: successo per primo oltre la velocità del suono di SpaceShipTwo

La navetta spaziale suborbitale a sei posti della Virgin Galactic ha fatto il suo primo volo sperimentale

Scritto da Redazione di Gaianews.it il 30.04.2013

Ieri la navetta spaziale suborbitale a sei posti della Virgin Galactic ha fatto il suo primo volo sperimentale. Secondo il proprietario di Virgin, Richard Branson, che ha investito circa mezzo miliardo di dollari nel progetto in cui crede molto, quella di ieri è stata una giornata importante che segna l’inizio di una nuova era: i voli commerciali e turistici nello spazio che inizieranno entro un anno. 

spaceshiptwo

Il test di prova sul deserto del Mojave, negli Stati Uniti, ha fatto accendere il razzo a stato solido della navicella SpaceShipTwo per 16 secondi. Questo ha permesso al velivolo di raggiungere e superare la barriera del suono, arrivando a Mach 1,2.

“E’ stato incredibile,” ha detto Branson  a Reuters.” Si poteva vedere molto, molto chiaramente.  Il razzo e la navetta spaziale si sono mossi insieme e in sicurezza, è stata una giornata importante.”

La navicella spaziale collegata alla sua portaerei, che si chiama WhiteKnightTwo, sono decollate dal Mojave Air and Space Port alle 14 ora locale e hanno raggiunto l’altitudine di 14 km, quando la SpaceShipTwo è stata sganciata e i suoi due piloti hanno effettuato il test al razzo propulsore.

Due piloti hanno acceso il motore a combustione del razzo e sono saliti di altri 3 km, raggiungendo Mach 1.2. Ci saranno ulteriori testi di volo prima che la navicella possa volare ancora più velocemente, raggiungendo  altitudini che supereranno i 100 km, secondo la Virgin. A quest’altezza i normali motori a reazione non bastano, in quanto non c’è sufficiente ossigeno nell’aria per accendendere il combustibile. E’ per questo che il velivolo SpaceShipTwo, anche se assomiglia ad un aereo, ha bisogno di un razzo in cui oltre al combustibile ci sia anche l’ossigeno.     

“Passare da Mach 1 a Mach 4 è relativamente facile, ma ovviamente non abbiamo ancora avuto modo di farlo. Penso che i traguardi più difficili siano tutti dietro di noi”, ha detto Branson.

Virgin Galactic sta vendendo i biglietti a bordo di SpaceShipTwo per 200 mila dollari a persona. Più di 500 persone hanno già acquistato un biglietto, mentre Branson e i suoi figli progettano di essere in i primi ad “approfittare” del viaggio di prova nello spazio dello SpaceShipTwo, previsto entro il 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA