Gaianews

Ricerca medica

  • Una dieta con alti valori di colesterolo provoca danni al cervello

    Una ricerca del Laboratorio di Psichiatria e di Ricerca Sperimentale sull’Alzheimer presso l’Università Medica di Innsbruck (Austria) hanno dimostrato che l’alto tasso di colesterolo contenuto nei grassi in una dieta somministrata a cavie le esponeva a patologie simili alla malattia di Alzheimer. I risultati sono stati pubblicati dal dott. Christian Humpel sulla rivista Molecular Cellular […]

  • Cancro crea propri vasi sanguigni con cellule staminali tumorali

    Due ricerche indipendenti, una italiana e una americana, uscite su Nature rivelano che i tumori sono in grado di crearsi i propri vasi sanguigni, e non si limitano ad accrescere quelli già esistenti. Questi studi svelerebbero anche il motivo dell’inefficacia di una nuova classe di farmaci che sembrava invece molto promettente. E la notizia nella […]

  • Obesità infantile legata a problemi cardiovascolari e metabolici da adulti

    Brutte notizie per quanto riguard l’obesità infantile, un problema sempre più diffuso nei paesi ricchi e in forte espansione anche in Italia. Ci sono crescenti evidenze che legano l’obesità infantile ad un maggiore rischio di obesità, problemi di cuore, diabete di tipo 2 e altri problemi circolatori e metabolici nell’età adulta. Questa scoperta è stata […]

  • Perché così tanti anticorpi non riescono a proteggere contro l’infezione da HIV?

    Di seguito presentiamo gli interessanti risultati di uno studio finanziato  dalla Bill & Melinda Gates Foundation. A Durham, nel North Carolina, i ricercatori sono stati ostacolati da anni per il fatto che le persone infettate dal virus dell’AIDS producono anticorpi in risposta al patogeno – anticorpi che si rivelano inefficaci nel bloccare l’infezione. Ora, gli […]

  • Negli adolescenti il binge drinking (bere compulsivamente fino a ubriacarsi) fa rischiare la depressione in futuro

    Gli adolescenti che attuano il cosiddetto binge drinking, cioè bevono fino a ubriacarsi pesantemente, possono mettere se stessi a rischio di sviluppare disturbi dell’umore come ansia e depressione in età adulta, secondo un rapporto dei ricercatori della Loyola University Health System. Il nuovo studio ha trovato che l’esposizione delle cavie adolescenti a grosse quantità di […]