Gaianews

Clima

  • Fossili di isole tropicali raccontano la storia dei ghiacci antartici

    Fossili di isole tropicali raccontano la storia dei ghiacci antartici

    Le Seychelles fanno parte di uno Stato insulare, il cui territorio si estende su un arcipelago di 115 isole nell’Oceano Indiano, a nord dell’Isola di Madagascar e a 1500 chilometri dalla costa africana. Dal punto di vista climatico e data la posizione geografica, le Seychelles non avrebbero dovuto risentire delle variazioni di temperatura che avvenivano […]

  • Assorbimento di CO2 in aumento grazie alle foreste tropicali

    Assorbimento di CO2 in aumento grazie alle foreste tropicali

    Un nuovo studio della NASA dimostra che le foreste tropicali sono in grado di assorbire maggior quantità di anidride carbonica di quanto gli scienziati finora ritenessero, in risposta ai crescenti livelli atmosferici di gas a effetto serra. Lo studio stima che le foreste tropicali assorbano 1,4 miliardi di tonnellate di anidride carbonica rispetto a un […]

  • 2014, anno più caldo mai registrato secondo scienziati giapponesi

    2014, anno più caldo mai registrato secondo scienziati giapponesi

    Grazie al riscaldamento globale, nel libro dei record se ne può aggiungere uno, conquistato di recente, e cioè l’anno più caldo che, a memoria d’uomo, il pianeta Terra abbia finora attraversato in epoca storica: il 2014, l’anno appena concluso. E’quanto affermano gli scienziati dell’Agenzia Meteorologica del Giappone (JMA), i primi a divulgare la notizia. L’aumento […]

  • Riscaldamento globale, Pacifico emetterà milioni di tonnellate di metano

    Riscaldamento globale, Pacifico emetterà milioni di tonnellate di metano

    Al largo della costa occidentale degli Stati Uniti è stata segnalata la presenza di metano allo stato gassoso intrappolato in strati congelati sotto il fondo marino. La nuova minaccia per l’ambiente è stata portata alla ribalta da una ricerca i cui risultati sono comparsi sulla rivista Geophysical Research Letters. Nell’articolo pubblicato, gli studiosi dell’Università di […]

  • In Antartide aumenta la temperatura delle acque profonde

    In Antartide aumenta la temperatura delle acque profonde

    La calotta antartica è una grande riserva d’acqua. Con il suo spessore di 2100 metri contiene circa il 70 per cento dell’acqua dolce di tutto il mondo. Se questa massa d’acqua dovesse sciogliersi completamente, il livello globale dei mari salirebbe di 60 metri. Gli scienziati seguono quindi con viva attenzione tutto quello che riguarda l’estensione […]

  • Non fu il clima a determinare la crisi dell’Età del Bronzo in Europa

    Non fu il clima a determinare la crisi dell’Età del Bronzo in Europa

    Gli scienziati stanno proponendo spiegazioni alternative per la grande crisi in cui caddero le comunità che popolavano l’Europa alla fine dell’Età del Bronzo. Infatti, ci si sta sempre più convincendo che la responsabilità del sensibile calo demografico che afflisse in quel periodo il Vecchio Continente non sia, dopo tutto, da attribuire, come finora è stato […]

  • Le onde marine favoriscono lo scioglimento dei ghiacci

    Le onde marine favoriscono lo scioglimento dei ghiacci

    Una ricerca dell’Università di Adelaide aiuterà a riconsiderare e a valutare con un altro occhio il ruolo giocato dall’impatto delle onde sul ghiaccio marino, che si dimostra estremamente vulnerabile ai cambiamenti climatici, posto com’è sotto gli occhi di chiunque sia interessato all’ambiente, in particolare nella regione artica, dove si sta rapidamente sciogliendo. Pubblicata in questi […]

  • La Piccola Era Glaciale interessò tutto il mondo, non solo l’Europa

    La Piccola Era Glaciale interessò tutto il mondo, non solo l’Europa

    Un team di ricercatori britannici ha gettato una nuova luce sulle cause che con ogni probabilità indussero il cambiamento del clima conosciuto come ‘Piccola Era Glaciale’ in Europa e in molte aree dell’emisfero boreale, durato dal 15° al 19° secolo, e quindi hanno così riacceso il dibattito sul ruolo del sole nei cambiamenti climatici. Il […]

  • Oceani mai così caldi come oggi

    Oceani mai così caldi come oggi

    Se qualcuno nutrisse ancora qualche dubbio sui cambiamenti climatici in atto, nonostante le variazioni qualitative e quantitative delle precipitazioni, la mancata estate di quest’anno e le alluvioni che stanno imperversando un po’ ovunque, non ha che da aggiungere alla lista delle ‘anomalie’ climatiche anche quanto è stato riscontrato da Axel Timmermann, climatologo dell’Università delle Hawaii. […]

  • Esiste un legame tra cambiamenti climatici e nuove malattie

    Esiste un legame tra cambiamenti climatici e nuove malattie

    Il cambiamento del clima può influenzare, direttamente o indirettamente, la salute umana. Oltre ad un aumento dei rischi di precipitazioni anomale, inondazioni, siccità e ondate di calore, nonché danni per il territorio, sono stati individuati anche i rischi per la salute. In particolare, si stanno manifestando nuove malattie causate da agenti infettivi, quali virus, batteri, […]

  • I microbi nel permafrost amplificano cambiamento climatico globale

    I microbi nel permafrost amplificano cambiamento climatico globale

    I microbi del suolo potrebbero essere potenzialmente considerati tra i più grandi amplificatori al mondo del cambiamento climatico causato dall’uomo. Ma per gli scienziati rimane in sospeso un interrogativo: sapere se siano le comunità microbiche a dipendere dall’ambiente o siano piuttosto componenti attivi dell’ambiente che influiscono sul cambiamento del clima. Ora, la ricerca di un […]

  • Vegetazione del Medio Oriente resistente ai cambiamenti climatici

    Vegetazione del Medio Oriente resistente ai cambiamenti climatici

    Gli ecosistemi del Medio Oriente ospitano un gran numero di specie uniche, incluse quelle da considerare le ‘antenate’ di molte colture utilizzate oggi nel mondo. Eppure, il clima di questa regione è arido in maniera allarmante. Per ogni persona che vive lì, esiste la disponibilità di una piccola quantità d’acqua e per il futuro è […]

  • Resistere al global warming? Per le piante è una questione genetica

    Resistere al global warming? Per le piante è una questione genetica

    L’ultimo lavoro di Matthew Fitzpatrick, ricercatore presso la University of Maryland, indaga il modo in cui piante ed alberi si preparano ad affrontare la grande sfida del nostro secolo: quella dei cambiamenti climatici. Di fronte all’incedere, apparentemente inarrestabile, di un fenomeno che con sé porta ripercussioni con cui anche l’uomo comincia, seppur lentamente, a fare […]

  • Continua il prosciugamento del Lago d’Aral: perso anche il lobo orientale

    Continua il prosciugamento del Lago d’Aral: perso anche il lobo orientale

    Il lago d’Aral, esteso lago dell’Asia centrale situato alla frontiera tra l’Uzbekistan e il Kazakistan, è un bacino ‘endoreico’, spesso chiamato impropriamente ‘Mare’ di Aral. Impropriamente, perché non ha emissari che lo colleghino direttamente con l’Oceano, ma soltanto due immissari, i fiumi Amu Darya e Syr Darya. Oggi è un bacino in via di estinzione, […]

  • Lo scioglimento dell’Artico non ostacola la Corrente del Golfo

    Lo scioglimento dell’Artico non ostacola la Corrente del Golfo

    La fusione dell’Artico non è la causa principale della diminuzione di salinità nelle acque dei mari del Nord. E’ la Corrente del Golfo, semmai, che ha portato meno sale. Questo è quanto afferma un nuovo studio, pubblicato su Nature Geoscience, con cui viene documentato che il motivo della diminuzione di temperatura dei freddi mari settentrionali, […]

  • Estinzione di faune nell’Antico Egitto dovuta ai cambiamenti climatici

    Estinzione di faune nell’Antico Egitto dovuta ai cambiamenti climatici

    Le raffigurazioni di animali in antichi manufatti egizi hanno aiutato gli scienziati a raccogliere una dettagliata massa di dati sui grandi mammiferi che hanno vissuto nella Valle del Nilo nel corso degli ultimi 6000 anni. Una analisi di questa messe di dati dimostra che le estinzioni delle specie, probabilmente causate da un clima divenuto più […]

  • Mappe globali sulle emissioni di anidride carbonica 

    Mappe globali sulle emissioni di anidride carbonica 

    I leaders del mondo intero stanno affrontando molti ostacoli nei loro sforzi per giungere ad un accordo sulle politiche da adottare a proposito delle emissioni di gas serra. Secondo i ricercatori della Arizona State University (ASU), senza valutazioni adeguate, con i dati sulle emissioni resi singolarmente da ogni paese, ma nell’insieme gravanti sul comune deterioramento […]

  • Livello del mare in Antartide sale più del tasso medio di crescita globale

    Livello del mare in Antartide sale più del tasso medio di crescita globale

    Da una nuova analisi dei dati satellitari degli ultimi 19 anni si apprende che l’apporto di acqua di fusione dei ghiacciai ha provocato un aumento di livello del mare lungo le coste dell’Antartide di oltre 8 centimetri rispetto ai 6 centimetri della media globale. I ricercatori dell’Università di Southampton, in una campagna di studi condotta in stretta collaborazione […]

  • Minimi cambiamenti del ghiaccio fanno cambiare il clima

    Minimi cambiamenti del ghiaccio fanno cambiare il clima

    Gli scienziati hanno scoperto che piccole fluttuazioni nelle dimensioni delle calotte glaciali durante l’ultima era glaciale sono probabilmente state sufficienti per innescare cambiamenti climatici improvvisi. Il team, che comprendeva ricercatori dell’Università di Cardiff, ha confrontato i dati delle simulazioni al computer con i dati forniti dalle carote di ghiaccio e dai sedimenti marini, nel tentativo […]

  • Attività solare e clima durante l’ultima Era glaciale

    Attività solare e clima durante l’ultima Era glaciale

    Perchè avvennero le glaciazioni? Si trattò di un evento occasionale, sia pure durato milioni di anni, imputabile ad una causa ben precisa oppure fu una serie concomitante di fattori che agirono in un’unica direzione, convergendo verso il drammatico e gelido scenario? Chi individua nelle fluttuazioni dell’attività solare l’unica responsabilità di questi lunghi periodi di grande […]